Perché niente è impossibile da capire... Se lo spieghi bene!

Fate del bene all’umanità, tenete pulita la storia dei commit in Git!

Quando sei ossessivo-compulsivo nella ricerca di ordine ovunque ti trovi costantemente a combattere con la realtà dei fatti: ordine e caos sono bilanciati nel mondo, poiché è su questo che esso si fonda: l’equilibrio. Ora, immagino la faccia perplessa di molti, ma sono ancora su miamammausalinux.org oppure sono finito su un sito di filosofia, spiccia…
Read more

1Password: finalmente il client per Linux

I gestori di password sono oramai diventati -quasi- fondamentali. Quotidianamente ci registriamo a nuovi siti e servizi online e, a meno che non siamo così sprovveduti da utilizzare la stessa password su tutti, iniziare a tenere traccia di tutte diventa molto difficile. Certo, ci sono dei metodi, uno dei quali sta nell’utilizzare un algoritmo semplicemente…
Read more

Mentre la IPO di SUSE delude le aspettative, la distribuzione Linux tedesca fa con openSUSE Leap l’opposto di Red Hat con CentOS

Non giungono piacevolissime notizie in merito al lancio della IPO (Initial Public Offering) da 6 miliardi di dollari da parte della svedese EQT di cui vi avevamo già parlato, il mercato si è dimostrato piuttosto freddo nei confronti dell’offerta, tanto che il prezzo di apertura delle singole azioni, fissato a 30 dollari, è calato a 29.50…
Read more

ChromeOS: il supporto per le applicazioni Linux esce dalla fase beta

Sono passati quasi tre anni dall’annuncio di quello che all’epoca fu chiamato Project Crostini, progetto nato per integrare il supporto per le applicazioni Linux sui Chromebook, che nativamente usano Chrome OS. Negli scorsi giorni, durante la Google I/O 2021 developer session, è arrivato l’annuncio ufficiale: il progetto esce dalla fase beta e nella prossima versione,…
Read more

I servizi di un server Linux protetti a livello di sistema: ecco il security hardening di systemd

Sapevate che systemd, oltre ad essere il PID 1 dei moderni sistemi Linux, offre anche la possibilità di proteggere i servizi? In questa mini guida illustreremo come effettuare una rapida revisione della sicurezza dei servizi e come migliorare la sicurezza. Il principio della funzionalità di analisi di systemd è quello dell’accesso al kernel Linux, che…
Read more

Freenode è stato venduto, i volontari non sono contenti e creano Libera.Chat. E qualcuno inizia a pensare che sia la fine di IRC.

Quanti dei lettori del portale hanno mosso i primi passi nel mondo Linux chiedendo aiuto (alla meglio venendo ignorati, alla peggio venendo sbranati dai vecchi saggi) su qualche canale IRC? Immaginiamo tanti. Anche oggi, nel maggio 2021, IRC rimane un punto fermo nella comunicazione, in particolare delle community relative ai software liberi. In questo contesto…
Read more

Linux, l’opensource e la gestione dei progetti secondo Torvalds

In occassione del prossimo compleanno del nostro amato kernel, che ad Agosto compirà ben 30 anni, il CEO di Tag1, azienda di consulenza, sta intervistando una serie di leader dell’open-source. Ed ovviamente, tra questi, ricade il nostro buon Linus Torvalds, la cui intervista è stata pubblicata in due parti: “Linux and Git” e “Open Source…
Read more

Guido Van Rossum ed il progetto per raddoppiare la velocità di Python

Ricordate di quando, ormai due anni fa, vi avevamo raccontato dell’entrata in pensione di Guido Van Rossum, creatore di Python? E del ripensamento che ne seguì poco dopo con l’inizio della sua avventura in Microsoft? Bene, il motivo essenziale del suo rientro, per sua stessa ammissione è stato la noia: I got bored sitting at…
Read more

Microsoft al lavoro per implementare eBPF su Windows, ma sarà bene guardarsi dai bug!

eBPF, acronimo di Extended Berkeley Packet Filter, è una tecnologia (basata appunto su BPF) che permette di eseguire software all’interno di una sandbox, senza bisogno di modificare il Kernel o caricare moduli aggiuntivi, tramite una compilazione just-in-time. BPF è già ampiamente utilizzato da Netflix e Facebook principalmente per analisi del traffico, packet filtering e load…
Read more

Linux supporterà ufficialmente i chip M1 di Apple

La corsa al supporto dei nuovi -ed a quanto pare ottimi- computer della linea Apple è ancora aperta e, nonostante alcuni abbiano già iniziato a fornire soluzioni più o meno native per essi, al momento c’è ancora un grande “player” mancante: il Kernel Linux. Ma a breve questa situazione cambierà, perchè a quanto pare verrà…
Read more