Tag: Software

Dieci anni di OpenStack, un bilancio del più attivo software OpenSource del mondo

Lo scorso 16 luglio sono partite ufficialmente le celebrazioni del decimo anniversario del progetto OpenStack. Dieci anni infatti sono passati da Austin, la prima release del progetto che doveva definire le basi del mercato cloud ed era vista da tutti come la nuova, vera ed unica next-big-thing. Ma, dieci anni dopo, a che punto è…
Read more

Il software OpenSource è ovunque, ma vecchio e non aggiornato

Parole dure nel titolo, ma è quanto riporta un’analisi fatta da Synopsys, azienda di Mountain View e che si occupa di produzione di chip e sicurezza del software. Quanto emerge dal loro 2020 Open Source Security and Risk Analysis Report (OSSRA) lascia un pochino perplessi: all’incirca il 99% del codice di cui è stato fatto…
Read more

LinuxFoundation ed OSChina lanciano l’OpenSource Software University

OSChina è un importante piattaforma cinese dedicata all’open-source nonché organizzatrice di eventi per la comunità. Nelle scorse settimane ha annunciato, tramite conferenza stampa virtuale, la collaborazione con la Linux Foundation APAC (Asia – Pacific) per lanciare un nuovo progetto: la Linux Foundation Open Source Software University, nella quale le organizzazioni uniranno le forze per consolidare…
Read more

Software OpenSource: il +50% di vulnerabilità nel 2019 è una cattiva notizia? Per nulla!

Il mondo IT si sta interessando sempre di più a soluzioni open-source, ma, come sempre, più una cosa è utilizzata, più le insidie si fanno frequenti e reali. Questo è quanto emerge da un recente report pubblicato da WhiteSource, piattaforma che si occupa di sicurezza in ambito open-source, e che dichiara che nel corso dello…
Read more

Git 2.25: software migliorato e meno dipendente da Perl

Sappiamo bene che Git è, probabilmente, il sistema di versionamento del codice più utilizzato e che, questo senza dubbio, è il software open-source più diffuso. E tutto questo è avvenuto da quando il buon Linus Torvalds, circa 14 anni fa, ha deciso che i sistemi presenti al tempo erano limitati e di implementarne uno ad-hoc…
Read more

Il futuro della distribuzione software su Linux?

Proprio in questi giorni si è tenuto a Barcellona il LAS (Linux Application Summit), la conferenza per tutti gli interessati e per gli addetti ai lavori in ambito sviluppo applicazioni su Linux, soprattutto in ambiente desktop. Tra gli argomenti al centro della discussione, anche la necessità di semplificare il processo di distribuzione del software, ad…
Read more

IBM aggiorna la sua offerta software e la ottimizza per Red Hat OpenShift

Dopo la tanto discussa acquisizione, recentemente confermata e conclusa, molti (noi per primi) stanno cercando di capire in che modo questa porterà benefici -o per lo meno cambiamenti- nell’una o l’altra azienda. Red Hat rimarrà una costola totalmente indipendente? I prodotti da lei offerti verranno inglobati da Big Blue? Alcune risposte sembra stiano decisamente arrivando.…
Read more

Alcune dimissioni nella Apache Software Foundation spaventano: esiste un problema generazionale?

Il mese di maggio è stato testimone di smottamenti per certi versi imprevisti in seno all’Apache Software Foundation. Infatti il board member Jim Jagielski, il presidente Phil Steitz e l’Executive Vice President Ross Gardler hanno tutti dato le dimissioni. Come racconta Christine Hall su fossforce.com il segnale non è propriamente incoraggiante. Oltretutto le tre persone…
Read more

Android, notifiche e software OpenSource: ecco i primi limiti

Per quanto si continui a professare azienda aperta alla condivisione -con tanto di aperture di codice o rilascio alla comunità open-source di interi framework- alla Google è sempre un’azienda che guarda al fatturato. Lo vediamo tutti i giorni: i suoi servizi sono quasi sempre gratuiti per l’utente finale, ma sono pensati per “forzare” l’utente ad…
Read more

Una petizione della FSFE per rendere il codice del software finanziato dal pubblico OpenSource

Public Money, Public Code Denaro pubblico, codice pubblico Un concetto talmente banale che non dovrebbe nemmeno essere spiegato, ma, come sappiamo, la realtà è molto complicata. Sintetizzando il pensiero in maniera molto semplice: visto che è il pubblico a pagare le tasse che finanziano lo sviluppo, allora il pubblico dovrebbe poter accedere al codice del…
Read more