Fare senza mostrare è sprecare.

Il progetto openSUSE indice un concorso per cambiare logo del camaleonte alle quattro versioni della sua distribuzione

La community dietro al progetto openSUSE è in costante evoluzione, tanto dal punto di vista tecnologico, vedi la neo nata distribuzione openSUSE Slowroll, quanto da quello estetico, vedi l’annuncio del contest relativo ad un nuovo logo! Nel mondo delle distribuzioni Linux, si sa, l’identità visiva è un elemento cruciale per il successo e il riconoscimento.…
Segui il link per leggere l’articolo

OpenTofu, il fork di Terraform della Linux Foundation, non piace al CEO di HashiCorp

Non ci voleva certo Sherlock Holmes per indovinare quali sarebbero state le reazioni in casa HashiCorp dopo l’annuncio da parte della Linux Foundation di OpenTofu, il fork creato per contrastare il cambio di licenza operato dall’azienda creatrice di Terraform in merito ai suoi prodotti open-source. Dave McJannet, CEO di HashiCorp, non l’ha presa bene. Nella…
Segui il link per leggere l’articolo

L’importanza di uno schema grafico per comprendere un software open-source come curl

La comprensione del funzionamento di un software open-source come curl può essere un compito complesso, tanto per quanti hanno ben chiaro il funzionamento di una connessione di tipo http (ci cui curl è di fatto un client), quanto per chiunque non sia un esperto nel campo, pur utilizzando curl decine di volte ogni giorno. Curl…
Segui il link per leggere l’articolo

OpenPubKey, un nuovo protocollo crittografico open-source di BastionZero per zero-trust e autenticazioni senza password

Basato sul framework OAuth 2.0, il protocollo di autenticazione OpenID Connect viene usato quasi quotidianamente da tutti noi, a volte in maniera inconsapevole. Infatti quando una qualsiasi applicazione web deve autenticare un utente e ottenere informazioni sul suo profilo, può utilizzare OpenID Connect (OIDC) in combinazione con OAuth 2.0. Di solito, questo avviene in quello…
Segui il link per leggere l’articolo

Tutte le nuove funzionalità di Docker presentate all’ultima DockerCon: Docker Debug, Docker Scout ed il nuovo Docker Build

Parliamo purtroppo solo ora della DockerCon svoltasi all’inizio di ottobre a Los Angeles e diciamo “purtroppo” perché il numero di novità interessanti presentate in merito alla tecnologia che ha rivoluzionato il modo di distribuire applicazioni nell’ultimo decennio è davvero consistente, ma come si dice… Meglio tardi che mai. Il primo prodotto ad esser stato presentato…
Segui il link per leggere l’articolo

Jim Whitehurst, ex CEO di Red Hat, è diventato il CEO di Unity Technologies, azienda di videogiochi

Se una cosa si può affermare a proposito Jim Whitehurst, il CEO che è stato il principale artefice della più grande acquisizione nella storia dell’informatica, è che dal suo abbandono come presidente di IBM le cose per Red Hat sono decisamente… Cambiate. Ricorderete infatti come sedici mesi dopo l’acquisizione ed il suo passaggio al nuovo…
Segui il link per leggere l’articolo

Il numero dei Kernel Linux LTS supportati è stato ridotto? Niente paura, arriva la Super Long Term Stable!

Mentre l’eco della notizia sulla riduzione del numero di Kernel Linux LTS (Long Term Stable) supportati si sta pian piano attenuando, dobbiamo fare ammenda in merito al nostro articolo dal titolo “Non ci sono maintainer, e le versioni LTS del Kernel Linux vedono una riduzione della durata da sei a due anni“, che in realtà…
Segui il link per leggere l’articolo

Il bel contributo di Focusrite allo sviluppatore dei driver delle schede audio nel Kernel, che sia iniziata una nuova era per i DAW su Linux?

Se è vero che quello tra i produttori hardware e gli sviluppatori dei driver per il Kernel Linux è più di qualche volta un rapporto complicato – chi si è mai scordato infatti il famosissimo “NVidia F**k you!” di Torvalds – quella che raccontiamo oggi è invece una bella storia di collaborazione tra un’azienda che…
Segui il link per leggere l’articolo

La complicata situazione di MariaDB, tra azienda in crisi, la fondazione sponsorizzata da AWS ed il ritiro da Azure cloud

L’ultima volta che abbiamo parlato di MariaDB è stato nel febbraio 2019, raccontando le esternazioni del CEO dell’azienda (anche MariaDB, come buona parte dei software open-source ha un’azienda alle spalle) in merito a quanto pochi fossero i contributi al progetto da parte delle big corporation comparati ai guadagni che queste facevano (fanno). Una storia che…
Segui il link per leggere l’articolo

Come la gestione della CVE-2023-38545 di curl insegna il corretto modo di valutare e gestire le vulnerabilità

Di quanto il creatore di curl, Daniel Stenberg, abbia cercato di contrastare l’uso malsano che viene fatto delle CVE abbiamo parlato a lungo. Poco più di un mese fa l’ultima volta, a proposito di come il National Vulnerability Database (NVD) avesse assegnato ad una vulnerabilità ininfluente un valore pazzesco. Il messaggio che si voleva passare…
Segui il link per leggere l’articolo