EvolveOS: nuova distro, nuovo desktop

evolveos

Un nuovo sistema operativo vede la luce nella galassia già numerosa delle distribuzioni Linux: EvolveOS è un progetto di Ikey Doherty (@ikey_doherty) e spicca non solo per avere un proprio ambiente desktop, ma per la filosofia del progetto: un sistema operativo moderno e tradizionale allo stesso tempo, che mira ad attrarre gli utenti meno esperti con la semplicità di utilizzo e permette agli utenti esperti di utilizzare tutte le funzionalità di Linux; mantenere il sistema lineare e semplice, utilizzando tecnologie standard e integrando le novità senza modifiche che stravolgano l’insieme è la base per “evolvere” il software.

Il sistema base deriva da openSUSE, mentre il nuovo ambiente desktop si chiama “Budgie” ed è  basato sullo stack di GNOME 3; la composizione del desktop segue la filosofia del progetto di mantenere il codice più aderente possibile alle versioni originali, evitando i fork e utilizzando le tecnologie già disponibili. Questo non significa che non sia originale: il window manager budgie-wm è stato sviluppato da zero, anche la barra delle applicazioni è una novità con una grafica in trasparenza ispirata a ChromeOS; l’idea del design per il desktop è quindi semplicità di utilizzo e eye-candy, un compromesso sempre cercato ma raramente inquadrato. Lo stesso Doherty ha realizzato un video dove mette in mostra le funzionalità dell’ambiente.

Il nuovo sistema operativo è ancora in alpha e avrà ancora parecchio spazio per migliorare, le premesse sono comunque ottime.

Tags: , , , ,