Debian Squeeze sarà LTS (Long Term Support)

Debian

Il progetto Debian ha annunciato che sebbene il 31 maggio terminerà il supporto di sicurezza regolare per Debian GNU/Linux 6.0 (nome in codice “squeeze“) il log term support, ossia il supporto esteso relativo ai bug critici di sicurezza (vedi ad esempio la vicenda Heartbleed) fino a febbraio 2016, ossia cinque anni dopo a release iniziale.

Questo annuncio rende di fatto Debian Squeeze una distribuzione LTS, sulla falsariga delle omonime distribuzioni Ubuntu.

Il supporto LTS verrà limitato alle architetture i386 e amd64, ed alcuni pacchetti (relativi ad esempio ad alcune interfacce web non supportabili) verranno esclusi.

La decisione viene motivata dal team Debian in questa frase:

This effort is driven by various interested parties / companies which require longer security support.

Questo è guidato da diverse parti interessate /aziende le quali richiedono un supporto di sicurezza esteso.

Ad occuparsi della gestione LTS non ci sarà il team security di Debian, ma un team di volontari e contributori provenienti da aziende interessate. Il progetto verrà considerato un pilot per valutare l’effettiva applicabilità dello stesso concetto alle distribuzioni Debian 7 (“wheezy“) e Debian 8 (“jessie“).

Da sempre appassionato del mondo open-source e di Linux nel 2009 ho fondato il portale Mia Mamma Usa Linux! per condividere articoli, notizie ed in generale tutto quello che riguarda il mondo del pinguino, con particolare attenzione alle tematiche di interoperabilità, HA e cloud.
E, sì, mia mamma usa Linux dal 2009.

Tags: , ,