Tablet Dell con Ubuntu pronti per il mercato

0

dell

Il costruttore di personal computer Dell ha in cantiere due modelli di PC ibridi, utilizzabili sia come computer tradizionale sia come tablet, rivoltando lo schermo sotto la tastiera. I due nuovi modelli, Inspiron 11 3000 e Inspiron 13 7000, hanno lo stesso design concept del Lenovo Yoga e sono stati presentati al Computex show di Taipei lunedì.

Le caratteristiche dei due ibridi differiscono per la risoluzione dello schermo touch e la dimensione della memoria RAM (4 o 8 GB), il tipo di CPU (Pentium Celeron o Core i3/i5) ma hanno invece in comune la dimensione dell’hard disk (500 GB), la webcam e la porta HDMI; per entrambi il networking sarà solo via WiFi. Il tablet/pc sarà venduto in due versioni, con Windows 8 o Ubuntu, gli unici due sistemi operativi al momento in grado di offrire un’interfaccia grafica unica per il desktop e per il mobile (Metro e Unity, rispettivamente): sarà selezionabile quale tipo di interfaccia utilizzare in entrambi i sistemi. I due modelli saranno disponibili con Ubuntu in Europa, Giappone, Asia centrale e Medio Oriente, mentre in America solo la versione Windows sarà acquistabile; le date di rilascio dei due modelli sono previste intorno a fine giugno per l’Inspiron 11 3000 e a inizio settembre  per il 13 7000.