Microsoft sopravviverà?

microsoft-linux

La software house di Redmond sta vivendo un momento particolare della sua storia. Dopo il clamoroso e costante flop di Windows 8 e dopo l’acquisizione di Nokia volta a raggiungere la supremazia nel campo mobile e culminata invece con il licenziamento di 18.000 persone, il futuro di Microsoft appare come un grosso punto interrogativo.
Tanto agli appassionati quanto a chi come noi osserva solamente le vicissitudini di una società da sempre ritenuta ostile a (o per meglio dire che ha sempre dimostrato ostilità nei confronti di) Linux.

Perché oggi torna di attualità questo argomento? Presto detto.

La prima notizia riguarda la scelta della Russia di abbandonare Microsoft (ma anche IBM) dopo le sanzioni U.S.A. per quanto riguarda la fornitura di software. La casa del parlamento Russia emanerà a breve delle direttive volte a dare priorità ai fornitori locali di software. Cosa c’entra questo con Linux?

La spinta all’OpenSource dettata da questa decisione sarà netta, e nella direzione del Pinguino.

La seconda notizia riguarda il team di sviluppo di OpenBSD, intento a sviluppare libreSSL, successore dell’ormai “bucato” openSSL. Ebbene, gli sviluppatori hanno dichiarato che al momento NON E’ prevista una versione per Windows. Cosa c’entra questo con Linux?

Quanti vorranno passare all’utilizzo di questa nuovo ramo di sviluppo (riscritto da zero, e che occupa la metà dello spazio del precedente in termine di sorgenti) dovranno per forza optare su soluzioni OpenSource.

La terza notizia riguarda il governo UK, o per meglio dire l’opposizione espressa da Microsoft nei confronti della volontà di adozione dell’Open Document Standard da parte del governo inglese. In buona sostanza Microsoft afferma che l’unico standard effettivo è il suo e non si pone il problema di adottare uno standard diverso. Cosa c’entra questo con Linux?

In Inghilterra è dove forse il problema si è presentato, quanto ci metterà il resto del mondo a capire quale sia lo standard migliore e più supportato?

Pertanto è sì vero che le notizie riguardano primariamente Microsoft, ma nel contempo toccano anche Linux ed il mondo OpenSource. Da qui la domanda che da il titolo all’articolo: Microsoft sopravviverà? Cosa ne pensate?

Da sempre appassionato del mondo open-source e di Linux nel 2009 ho fondato il portale Mia Mamma Usa Linux! per condividere articoli, notizie ed in generale tutto quello che riguarda il mondo del pinguino, con particolare attenzione alle tematiche di interoperabilità, HA e cloud.
E, sì, mia mamma usa Linux dal 2009.

Tags: ,