Lo smartphone di Ubuntu finalmente in vendita, ce la farà?

ubuntu-logo

Titola così la home page di Ubuntu oggi:

It’s here

(E’ qui)

Come annunciato nella press release di Canonical debutta oggi sul mercato lo smartphone di Ubuntu. Distribuito dalla società spagnola BQ, il primo modello di smartphone che verrà fornito con un sistema operativo Ubuntu sarà l’Aquaris E4.5.
Per chi non avesse ancora visto in azione il sistema Ubuntu per smartphone ecco un video esplicativo:

Le indicazioni ufficiali fornite sul dispositivo fanno ben sperare, a partire dal prezzo (“solo” 169 euro), ma a fronte dell’annuncio in pompa magna permangono alcune perplessità riguardo al progetto.
Ad esempio, sul sito italiano del distributore non è possibile effettuare ancora una selezione basata sul sistema operativo e, anche cercando, non si riesce a trovare riscontro del prodotto. L’app store che fornirà le integrazioni essenziali a questo tipo di tecnologie sarà adeguatamente fornito considerato che il telefono in sé è ancora avvolto da un alone di mistero?
E soprattutto, questa fetta di mercato in cui Shuttleworh vuole inserire la propria azienda ha ancora spazio?
Insomma, l’Ubuntufonino ce la farà?

Da sempre appassionato del mondo open-source e di Linux nel 2009 ho fondato il portale Mia Mamma Usa Linux! per condividere articoli, notizie ed in generale tutto quello che riguarda il mondo del pinguino, con particolare attenzione alle tematiche di interoperabilità, HA e cloud.
E, sì, mia mamma usa Linux dal 2009.

Tags: , ,