News Ticker

E se il vero competitor di Google fosse… Cyanogen?

android

Cyanogen, per chi non lo sapesse una startup finanziata da privati che produce Cyanogen OS (una versione Open Source di Android), ha raggiunto finanziamenti per 100 milioni di dollari e come infatti spiega EWeek si pone in un’interessante posizione all’interno del mercato dei sistemi per dispositivi mobili.

In un mercato dominato dal binomio Android/iOS, Cyanogen OS si pone come un’alternativa volta a rendere liberi alcuni aspetti che vincolano l’utente legati ai due sistemi operativi universalmente diffusi. Tralasciando il sistema operativo mobile di casa Apple, per natura chiuso, è proprio negli aspetti anomali che contraddistinguono Android che Cyanogen vuole inserirsi:

While Google’s Android is also technically open source, Cyanogen argues that much of the Google platform is locked down because it requires its own services and applications to run on the operating system that hardware makers install on their devices.

(Sebbene Android di Google è anche tecnicamente open source, Cyanogen afferma che molto della piattaforma Google è bloccato poiché richiede i propri servizi e le proprie applicazioni per funzionare sul sistema operativo che i produttori di hardware installano sui propri device.)

Questo svincolo proposto da Cyanogen potrebbe essere la chiave per convincere i produttori ad utilizzare un sistema totalmente Open Source per i propri sistemi, rendendo la competizione sul mercato decisamente più avvincente. Google è avvisata! (anche se dubito stiano tremando al Google Camp)