RedHat: dimostrazione video di una patch applicata al Kernel… Live!

Abbiamo già parlato di kpatch qui e qui, si tratta di un meccanismo di patching del Kernel che non prevede il reboot del sistema. All’interno del blog di Red Hat Enterprise Linux è apparso recentemente un interessante articolo che fa il punto sul live patching del kernel Linux mediante kpatch.

Oltre ad illustrare i progressi del progetto, l’articolo presenta anche un video dimostrativo con la prova su strada di kpatch:

Dal minuto 6:41 parte la dimostrazione effettiva in console.

Interessante vedere come kpatch mantenga il kernel da patchare in una sorta di stallo, in cui la patch è applicata ed il cui principio è aspettare che ci sia una maintenance window che permetta il reboot del sistema nei tempi prescelti. Non resta che dire… Buona visione!

Da sempre appassionato del mondo open-source e di Linux nel 2009 ho fondato il portale Mia Mamma Usa Linux! per condividere articoli, notizie ed in generale tutto quello che riguarda il mondo del pinguino, con particolare attenzione alle tematiche di interoperabilità, HA e cloud.
E, sì, mia mamma usa Linux dal 2009.

Tags: , , ,