World Without Linux: la serie animata per dire AUGURI LINUX!

linuxlinuxfoundation

Linux is the world’s largest collaborative project in the history of computing. It runs most of the world’s technology infrastructure and is supported by more developers and companies than any other platform. It’s literally everywhere – from your phone to your car and your office. It also powers the Internet, the cloud, the world’s stock exchanges, supercomputers, embedded devices and more.

Linux è il progetto collaborativo più grande nella storia dell’informatica. Gira sulla maggior parte delle infrastrutture del pianeta, ed è supportato da più sviluppatori ed aziende di qualsiasi altra piattaforma. E’ letteralmente ovunque – dal tuo telefono alla tua macchina al tuo ufficio. Da energia ad Interne, il cloud, le borse mondiali, i supercomputer, i dispositivi integrati e molto altro.

Insomma, come dice anche il titolo, è difficile immaginare un mondo in cui Linux non esista.

Per festeggiare il 24esimo compleanno del rilascio del kernel Linux, la Linux Foundation ha
rilasciato una serie animata dal titolo “World Without Linux”, in cui prova ad immaginare con ironia come sarebbe il mondo se non venisse sorretto dal nostro amato sistema operativo.
A seguire il corto realizzato da Amelia Lorenz, animatrice della Disney Pixar:

https://youtube.com/watch?v=JzsLkbwi1LA

In contemporanea ha lanciato anche su Twitter l’hashtag #WorldWithoutLinux, con lo scopo di aggregare i pensieri (e le fantasie) di noi utenti, di come vedremmo il mondo in tal senso.

Tutto questo per dire a tutti: AUGURI LINUX

Utente Linux/Unix da più di 20 anni, cerco sempre di condividere il mio know-how; occasionalmente, litigo con lo sviluppatore di Postfix e risolvo piccoli bug in GNOME. Adoro tutto ciò che può essere automatizzato e reso dinamico, l'HA e l'universo container. Autore dal 2011, provo a condividere quei piccoli tips&tricks che migliorano il lavoro e la giornata.

Tags: , ,