Windows 10 build 14251, tracce di Linux

null

Microsoft, qualche giorno fa, ha rilasciato agli Insider la build 14251 di Windows 10, e tra le varie caratteristiche sono stati scoperti alcuni dettagli molto interessanti.

In particolare, sono emersi alcuni file che fanno presupporre che il sistema operativo avrà accesso ad un sottosistema Linux. Il noto hacker Walking Cat ha, infatti, scoperto i file LXCore.sys e LXss.sys che farebbero pensare proprio a questo scenario.

null

Il significato della presenza di questi due nuovi file è ancora tutto da chiarire.

Alcuni parlano di come i file potrebbero essere alla base di un sottosistema Linux, capace di far girare applicazioni per server, altri invece parlano di Project Astoria, il progetto di Microsoft che permette di portare facilmente le app Android su Windows 10 Mobile.

Purtroppo non c’è ancora nessuna dichiarazione ufficiale da parte di Microsoft che per il momento non ha commentato la presenza dei file LXCore.sys e LXss.sys nell’ultima build di Windows 10, lasciando dubbi e curiosità agli appassionati di entrambi i sistemi operativi.

Tags: ,