Lo sviluppatore di XScreenSaver chiede la rimozione da Debian

xanalogtv

Non sappiamo se è in qualche modo collegata al rilascio di Debian 8.4 di Sabato ma, in un post sul suo blog, Jamie Zawinski (lo sviluppatore di XScreenSaver) esprime il suo desiderio sul fatto che Debian smetta di distribuire il suo software.

La richiesta è data dal fatto che Debian, nella sua ultima versione stabile, distribuisce la versione 5.30 del famoso sistema di screensaver per Linux, rilasciata nel 2014 e che ha iniziato a mostrare questa immagine ad ogni avvio del software (quindi ogni volta che un utente fa login nella sua interfaccia grafica) ed ad ogni uso del software stesso:

XScreenSaver obsolete.

If you’re wondering why: they are still shipping a version of my software that I released in 2014. Since that’s a roughly a decade in software years, it recently began popping up a single warning dialog when it launches, imploring the user to upgrade

Se vi chiedete perchè: continuano a distribuire una versione del mio software che ho rilasciato nel 2014. Visto che si tratta praticamente di una decade in anni-software, ha recentemente iniziato a mostrare una singola finestra di allarme quando viene avviata, implorando l’utente di aggiornare

Inoltre, anche nel codice è presente un commento che giustifica questo comportamento:

If you are in here because you’re planning on disabling this warning before redistributing my software, please don’t.
I sincerely request that you do one of the following:

1: leave this code intact and this warning in place, -OR-
2: Remove xscreensaver from your distribution.

I would seriously prefer that you not distribute my software at all than that you distribute one version and then never update it for years.

Se sei qui perchè stai pensando di disabilitare questo warning prima di redistribuire il mio software, perfavore non farlo.
Ti chiederei gentilmente di fare una delle seguenti cose:
1: Mantenere questo codice intatto e questo allarme al suo posto, -OPPURE-
2: Rimuovere xscreensaver dalla tua distribuzione.
Preferirei seriamente che tu non distribuisca il mio software piuttosto che distribuirne una versione per poi non aggiornarla per anni.

A fronte di questo, si è aperta una grande discussione nella ML dei bug report di Debian, in cui gli utenti chiedono di rimuovere questo allarme.

Lo sviluppatore, di tutto contro, risponde che se proprio non vogliono aggiornare, possono utilizzare gnome-screensaver o altri software più o meno leggeri.

Insomma, Debian generalmente non brilla per avere sempre le ultime versioni del software, ma sicuramente si fa vanto di avere delle versioni più che stabili. Ci sarebbe da vedere se gli aggiornamenti di sicurezza che sono stati fatti in questi anni (come afferma Jamie), sono così importanti da giustificarne l’aggiornamento anche nei repository stabili della distribuzione.

Utente Linux/Unix da più di 20 anni, cerco sempre di condividere il mio know-how; occasionalmente, litigo con lo sviluppatore di Postfix e risolvo piccoli bug in GNOME. Adoro tutto ciò che può essere automatizzato e reso dinamico, l'HA e l'universo container. Autore dal 2011, provo a condividere quei piccoli tips&tricks che migliorano il lavoro e la giornata.

Tags: ,