Firefox 48: dalle parole ai fatti

null

Il team di Firefox aveva annunciato degli importanti cambiamenti per il suo browser, ed ora le parole stanno iniziando a prendere forma.
Infatti da agosto sarà rilasciato Firefox 48, la prima versione del browser ad implementare la tecnologia Electrolysis.

Electrolysis (E10S) separerà il processo centrale del browser dai contenuti Web in due processi/thread separati..

Questo significa che, nel caso in cui una pagina web utilizzi tutte le risorse, gli elementi dell’interfaccia e le altre schede aperte non verranno bloccate.

Il rollout avverrà in modo graduale e nelle settimane successive questa funzionalità sarà estesa a tutti gli utenti.

In attesa della sua uscita, per i più smanettoni è possibile forzare l’abilitazione di Electrolysis nell’attuale versione beta di Firefox digitando nella barra URL la seguente stringa: about:config
andando ad impostare a true il valore di “browser.tabs.remote.autostart” e riavviando il browser.

Non ci resta che aspettare.

Tags: