Il secondo compleanno di Devuan

devuan-logo

In passato abbiamo parlato più di una volta dei vantaggi e svantaggi di systemd (qui e qui, ad esempio), ed oramai il mondo Linux si divide tra chi lo abbraccia e chi lo ripudia (ed entrambi hanno le proprie ragioni).

Alcune distribuzioni hanno abbracciato totalmente systemd, al punto da costringere gli utenti scontenti a crearsi i propri fork. E’ questo il caso di Devuan, nata proprio come branca “senza systemd” della famosa distribuzione Debian creata da Ian Murdock.

Proprio in questi giorni si sta festeggiando il secondo compleanno di Devuan che, insieme alla beta rilasciata quest’anno, fa pensare che il progetto sia ancora molto attivo.

E quindi, un augurio di buon compleanno agli amici di Devuan, perchè che si ami o si odi systemd, la forza del nostro amato Linux è quella di lasciare la più ampia libertà di scelta all’utente finale, e questa libertà è possibile anche grazie a loro.

Utente Linux/Unix da più di 20 anni, cerco sempre di condividere il mio know-how; occasionalmente, litigo con lo sviluppatore di Postfix e risolvo piccoli bug in GNOME. Adoro tutto ciò che può essere automatizzato e reso dinamico, l'HA e l'universo container. Autore dal 2011, provo a condividere quei piccoli tips&tricks che migliorano il lavoro e la giornata.

Tags: ,