Red Hat annuncia la disponibilità di OpenShift Dedicated

null

Nella mattinata di Giovedi Red Hat ha annunciato la disponibilità di OpenShift Dedicated.

Una soluzione dedicata agli sviluppatori enterprise che va ad affiancare le piattaforme PaaS “Enterprise”.
Andiamo a vedere le caratteristiche di questa soluzione:

  • Cluster in high availability con 48TB di banda
  • Cinque nodi, quattro nodi applicativi, supporto dedicato e 100GB di dati
  • Integrazione delle tencnologie presenti in OpenShift Enterprise, ed i servizi Middleware Jboss quali orchestrazione di container e Kubernetes

Per quanto riguarda i costi, la soluzione OpenShift Dedicated viene commisurato al target di riferimento:
circa 48.000$ all’anno per il piano base al quale possono essere aggiunti ulteriori nodi e 500GB di dati con un costo rispettivo di 12000$ per nodo e 3000$ ogni mezzo TB.

La competizione nel mondo Paas si fa agguerrita, oltre ad AWS anche Microsoft può dire la sua, ma in questo caso Red Hat può contare su un ottima reputazione in materia di supporto tecnico offerto ai cliente.

Tags: ,