Torvalds: l’innovazione tecnologica? Una stronzata. Intervista all’OpenSource Leadership Summit

Qualche giorno fa si è tenuto l’Open Source Leadership Summit 2017, una conferenza organizzata dalla stessa Linux Foundation che ha come scopo quello di riunire le grandi realtà dell’open source per condividere le best practice su come organizzare e gestire grossi progetti open source.

E quando si parla di grossi progetti open source, come può mancare all’appello Linux stesso? E quale modo migliore se non invitare ed intervistare lo stesso Linus Torvalds?

Insomma, quest’ultimo anno è stato raggiunto un grosso traguardo per il nostro amato kernel: 22 milioni di righe di codice scritti da più di 5000 sviluppatori provenienti da più di 500 aziende che negli ultimi 25 anni hanno trasformato questo software da semplice progetto casalingo, ad uno dei componenti fondamentali dell’attuale panorama tecnologico, a 360°.

Nel video Jim Zemlin, direttore esecutivo della Linux Foundation, parla con Torvalds delle difficoltà che ha incontrato nel dover gestire un progetto così grande, dall’iniziale abitudine che Linus aveva di rivedere tutto il codice che veniva incluso nel kernel (lui stesso si definisce il principale “collo di bottiglia” nello sviluppo in quel periodo), con un ciclo di sviluppo di 3 anni, all’attuale struttura che ha permesso di avere una nuova release ogni 2 mesi e mezzo, il tutto grazie ad un sistema di “fiducia” sulle competenze che si è costruito negli anni.

Si parla anche dell’altro grandissimo progetto iniziato da Torvalds, ovvero git, il famoso sistema di versionamento, originariamente scritto proprio per avere un sistema ad-hoc per lo sviluppo distribuito del kernel Linux, è poi diventato probabilmente uno dei sistemi di versionamento più utilizzati al mondo.

Il tutto con le solite battute più o meno dirette tipiche di Torvalds, una su tutte:

 Talk of Tech Innovation is Bullshit. Shut Up and Get the Work Done!

Parlare di innovazione tecnologica è una stronzata. Zitti e sotto a finire il lavoro!

Non possiamo che consigliarvi di guardare il video completo dell’intervista:

Utente Linux/Unix da più di 20 anni, cerco sempre di condividere il mio know-how; occasionalmente, litigo con lo sviluppatore di Postfix e risolvo piccoli bug in GNOME. Adoro tutto ciò che può essere automatizzato e reso dinamico, l'HA e l'universo container. Autore dal 2011, provo a condividere quei piccoli tips&tricks che migliorano il lavoro e la giornata.

Tags: , , , ,