Systemd riceve il premio come tecnologia dal vendor peggiore ai Pwinie awards

Nel corso della conferenza Black Hat tenutasi a Las Vegas sono stati assegnati i premi Pwnies, delle piccole statue rappresentanti dei Pony dipinte con vernice spray, dedicate a chi si è distinto (per così dire) nell’ambito della sicurezza dell’ultimo anno.

Si potrebbe riassumere come il premio delle epic fail, assegnato appunto alle tecnologie, alle aziende o ai privati in diverse categorie. Ad esempio c’è il “best client-side bug” o il “best privilege escalation bug” e così via…

Ma la categoria che ci interessa è un’altra ossia il “Lamest vendor response” ossia il premio per le peggiori risposte da parte di un vendor ai bug del proprio prodotto.

And the oscar goes to… Lennart Poettering…

… For his controversial, and perhaps questionable, handling of the following bugs in everyone’s favorite init replacement: 5998622562145144, and 6237

Non c’è che dire, qualcosa di cui andare molto fieri!

A questo link tutte le nomination.

Da sempre appassionato del mondo open-source e di Linux nel 2009 ho fondato il portale Mia Mamma Usa Linux! per condividere articoli, notizie ed in generale tutto quello che riguarda il mondo del pinguino, con particolare attenzione alle tematiche di interoperabilità, HA e cloud.
E, sì, mia mamma usa Linux dal 2009.

Tags: , , ,