News Ticker

GNOME conferma il proprio coinvolgimento per Purism Librem 5

Dopo l’annuncio della KDE Foundation, e come già anticipato allora, è arrivato l’annuncio anche della GNOME Foundation: collaborerà con Purism per sviluppare il software di Librem 5.

A solo una settimana di distanza, quindi, le community dei più usati (e longevi) produttori di UI per il mondo Linux hanno confermato l’interesse per questo progetto.
L’annuncio richiama la grande esperienza di GNOME in progetti similari, specialmente con i Nokia 770, N800 ed N900 – veri e propri computer in formato telefono.

Tutto bene? Quasi: ancora non si sa se mai il telefono verrà realizzato: come recita l’annuncio di GNOME:

The GNOME Foundation has provided their endorsement and support of Purism’s efforts to build the Librem 5, which if successful will be the world’s first free and open smartphone with end-to-end encryption and enhanced user protections. The Librem 5 is a hardware platform the Foundation is interested in advancing as a GNOME/GTK phone device.

La GNOME Foundation ha fornito il suo aiuto e supporto agli sforzi di Purism per realizzare il Librem 5, che se vedrà la luce sarà  il primo smartphone libero e open con criptazione end-to-end e protezioni dell’utente potenziate. Il Librem 5 è una piattaforma hardware per cui la Fondazione ha interesse sia sviluppata come un telefono GNOME/GTK.

La stessa GNOME ha sentito l’esigenza di mettere una postilla (“if successful”), in quanto la raccolta fondi è ancora aperta e mancano i due terzi dell’obbiettivo (siamo a poco più di 500 mila di dollari su 1,5 milioni di dollari richiesti). Di sicuro questi annunci danno forza e sostanza ad un progetto ancora del tutto virtuale: siete invogliati anche voi a contribuire?

  • Kim Allamandola

    Mi auguro che gli sviluppatori rispondano: “non siamo interessati, grazie.”

    Perché vista l’evoluzione di GNome fagli sentire il vuoto intorno e in particolare ricordare che la community GNU/Linux è ancora abbastanza tecnica quindi le sue opinioni e le sue affermazioni han ancora un bel peso non guasta.