Autore: Marco Bonfiglio

ZFS sarà un’opzione (sperimentale) per l’installer di Ubuntu

Di quanto Canonical sia al lavoro per integrare ZFS nella sua offerta abbiamo già parlato, nonostante possibili problemi legali/di licenze. Ma anche di quanto lavoro ci sia ancora da fare abbiamo già reso conto.Sembra tuttavia si sia sempre più vicini ad una prova sul campo già con la versione 19.10 di Ubuntu, in vista forse…
Read more

25 anni di FreeDOS

Lo sapete bene, quasi per qualsiasi cosa possa venire in mente, probabilmente esiste un progetto opensource. Comprese le emulazioni compatibili a livello binario, come ReactOS: il progetto che si pone come obbiettivo essere compatibile a livello binario con Windows XP, ma sempre completamente libero ed opensource. Di emulatori/simulatori ce ne sono molti, ma pochi possono…
Read more

openSUSE ama Btrfs, e lo dimostra con YaST

Uno dei vantaggi di Linux è sempre stata la scelta: dell’ambiente grafico, dell’init, del filesystem… Le distribuzioni, pur dando la loro preferenza (il default), hanno sempre offerto anche (almeno alcune) alternative. La scelta della propria distribuzione può dipendere anche da queste alternative offerte. Btrfs è un esempio importante: Red Hat ha già deciso di ignorarlo,…
Read more

Bug del Kernel: SACK

L’ufficio di sicurezza di Netflix, per mano di Jonathan Looney, ha pubblicato una serie di bug presenti nel kernel Linux piuttosto spiacevoli che riguardano il trasferimento via TCP, e in particolare la feature SACK (Selective ACK – conferma selettiva). Ma cerchiamo di fare chiarezza: si può immaginare il trasferimento via TCP come la trasmissione di…
Read more

Disponibile Oracle Linux Virtualization Manager

Oracle continua a puntare su Linux, e in particolare su Red Hat. Non è infatti mistero che l’attuale Unbreakable Linux non sia molto altro che un rebranding di RHEL 7, tanto da condividerne spesso i bug, anche a livello kernel. Non sapevamo, facciamo ammissione di colpa, che Oracle avesse intenzione di fornire un gestore centralizzato…
Read more

Purism Librem 5 si avvicina, ma il costo lievita

È parecchio tempo che seguiamo lo sviluppo dello smartphone libero, che usa Linux come sistema operativo e ora forse, finalmente, ci stiamo avvicinando alla meta. Il post del 5 giugno sul blog ufficiale di Purism si apre con un video che mostra quanto il boot del nuovo telefono sia rapido Ma forse questo confronto è…
Read more

RedHat aggiorna il logo

In attesa della release 8 di Red Hat Enterprise Linux (la cui beta, ricordiamolo, è uscita a fine anno), l’azienda dal cappello rosso (traduzione letterale di Red Hat) ha svelato una innovazione, estetica: un nuovo logo.Ah, eccolo: E quello vecchio? Giusto qualche differenza, vero? Le esigenze e gli obbiettivi da raggiungere per questo cambiamento sono…
Read more

Fino al 20% del codice opensource ha dipendenze abbandonate

Tutti noi amiamo il codice open source, e il motivo principale lo abbiamo ripetuto spesso: la libertà di usare il codice fatto da qualcun altro per creare la propria applicazione, che sia la modifica dell’applicazione stessa o l’uso di una libreria. Spesso, molto spesso, si tratta del secondo caso: le applicazioni usano librerie open source…
Read more

Le ragioni per abbandonare Windows sono buone, ma non bastano

Forse siamo di parte, e a partire dal nome del sito non lo nascondiamo: preferiamo ed usiamo Linux, non solo per lavoro.Abbiamo fatto una scelta, e le motivazioni non sono prettamente filosofiche. Sì, usare il FOSS (Free and Open Source Software – Software open source e gratuito) ci piace, per qualcuno è una missione, ma…
Read more

ZFS on Linux migliora ed Ubuntu aiuta

I lavori per integrare ZFS sul pinguino stanno procedendo, per quanto non proprio spediti: era il 2014 che veniva presentato come pronto per la produzione; solo nel 2016 è stato reso disponibile in Debian un modulo kernel (non senza perplessità per le licenze coinvolte).Finora, stabilità e funzionalità mancanti ne hanno pregiudicato un uso diffuso, sebbene…
Read more