Ubuntu 18.04 LTS sarà “Bionic Beaver”

Poco dopo il rilascio nei giorni scorsi di Ubuntu 17.10 Artful Aardvark, il boss di Canonical Mark Shuttleworth ha svelato il nome della prossima release LTS di Ubuntu, la 18.04: Bionic Beaver.

Come da tradizione, le release vanno in ordine alfabetico e sono composte da un aggettivo e dal nome di un animale la cui specie è in pericolo (e a volte di qualche creatura mitologica):

Our mascot this cycle is a mammal known for its energetic attitude, industrious nature and engineering prowess.

A questo giro la nostra mascotte è un mammifero conosciuto per la sua natura energica, operosa e per la sua abilità “ingegneristica”.

Il castoro bionico arriverà a fine aprile 2018 ed abbandonerà definitivamente Unity in favore di GNOME; saranno ovviamente disponibilii anche KDE e MATE. La community affezionata a Unity 7 invece sta già lavorando per continuare ad  aggiornarlo e supportarlo anche sulla 18.04 LTS.

Canonical è intenzionata a concentrare le proprie energie sull’IoT e alle tecnologie cloud come Kubernetes ed OpenStack in modo da rendere Ubuntu, specialmente le LTS, il sistema più diffuso per infrastrutture cloud pubbliche e private.

Tags: , ,