Annunciati i nuovi nomi per le future release di Debian

A partire dal 12 gennaio 2019 il team di Debian inizierà il processo di avvicinamento al rilascio della prossima release, nominata Buster. Quindi nel pieno rispetto della tradizione ecco che anche il cane di Andy, della serie Toy Story, ha la sua release. Al transition freeze di gennaio seguirà il soft freeze il 12 febbraio per arrivare al full freeze il 12 marzo. Quando verrà rilasciata quindi la versione? A conti fatti ed analizzando il corso seguito dalle precedenti release è presumibile che verso la metà del 2019 Buster sarà ufficialmente tra noi.

Ma analizzando la pagina delle release di Debian si possono scoprire altre informazione sui prossimi rilasci previsti dal progetto. Ad esempio già si conosce il nome del successore di Buster, il quale verosimilmente verrà rilasciato nel 2021, che è Bullseye (il cavallo dello sceriffo Woody).

Ma le notizie non finiscono qui, scopriamo infatti da Phoronix che è stato deciso anche il nome della versione 12 che uscirà, sempre calcolando le date con un alto grado di approssimazione, nel 2023: Bookworm (il bruco bibliotecario di Toy Story 3). Curiosa la scelta poiché un software dedicato alla lettura degli ebook si chiama allo stesso modo.

Per l’annuncio ufficiale di tutte queste notizie ecco il link al post della Debian Announce List che riporta le decisioni del release team.

Da sempre appassionato del mondo open-source e di Linux nel 2009 ho fondato il portale Mia Mamma Usa Linux! per condividere articoli, notizie ed in generale tutto quello che riguarda il mondo del pinguino, con particolare attenzione alle tematiche di interoperabilità, HA e cloud.
E, sì, mia mamma usa Linux dal 2009.

Tags: ,