Il futuro dell’intelligenza artificiale spiegato, in un film, da chi la crea

Red Hat ha presentato il video “Road to A.I., parte della serie “Open Source Stories“, nel quale viene analizzato lo stato attuale degli studi A.I. e soprattutto come questi siano guidati nella totalità da software open-source.

La rassegna a cui il film è stato iscritto si chiama “Real to Reel International Film Festival” ed è così descritta:

The mission of the Real to Reel International Film Festival is to offer a forum for independent film, video and multimedia artists from around the world to showcase their talents and expose the works of these artists to the region

La missione del Real to Reel International Film Festival è quella di offrire un forum per i film indipendenti, i video artisti e gli artisti multimediali da tutto il mondo per presentare il proprio talento ed promuovere il proprio lavoro alla regione.

All’interno del documentario è interessante notare come il primo richiamo sull’ambito di utilizzo dell’A.I. sia riferito all’automobilismo che, di fatto, è la prima cosa che viene in mente alle molte persone intervistate nel video. Proprio le interviste costituiscono un elemento molto avvincente di questo film poiché permettono di farsi un’idea di come la persona non tecnica percepisce l’ambito dell’intelligenza artificiale. La risposta cioè alla domanda: ma come funziona?

Ecco il video:

Buona visione!

Da sempre appassionato del mondo open-source e di Linux nel 2009 ho fondato il portale Mia Mamma Usa Linux! per condividere articoli, notizie ed in generale tutto quello che riguarda il mondo del pinguino, con particolare attenzione alle tematiche di interoperabilità, HA e cloud.
E, sì, mia mamma usa Linux dal 2009.

Tags: , ,