Siete sicuri di pronunciare Linux nella maniera corretta?


Bryan Lunduke, di Linux Magazine, si è posto una domanda banale: come deve essere pronunciato Linux? Ora, dando per scontato che esista un modo univoco e corretto per dire Linux, la risposta che da è questa:

Linux should be spelled L-I-N-U-C-S. Linucs

Il fatto è che insieme a questa affermazione l’autore fa tutta una digressione sul perché ci sia la X alla fine del nome, partendo dal perché UNIX si chiama così (quando in origine era UNICS, acronimo di UNiplexed Information and Computing Service) ed arrivando alle ragioni storiche sul perché Linus Torvalds optò per l’utilizzo del suo nome invece di usare il nome che aveva in mente ossia Freax (unione delle parole “Free”, “Freak”, “Unix”).

Tutto questo però non aiuta, poiché per noi italiani dire CS e X alla fine di un nome è praticamente identico, mentre in inglese un minimo cambia, poiché la X si pronuncia “EX”.

La parte che ci interessa è quella della I ed in questo caso, considerando di fare lo spelling suggerito dall’autore qui sopra in inglese, la pronuncia in italiano dovrebbe essere qualcosa di simile a Lainucs.

Verosimile? C’è qualcuno che davvero dice LAINUX per indicare il nostro Kernel preferito? Magari corretto eh, ma non si può sentire 🙂

È possibile dunque giungere alla conclusione che Linux per noi italiani va pronunciato come si legge?

Prendiamo il coraggio a due mani, aiutati dal fatto che sia venerdì: la risposta è sì.

Tags: