Game Of Drones, una competizione simulata di droni basata su Microsoft AirSim

Abbiamo parlato in passato di AirSim, un simulatore open-source per veicoli autonomi basato su UnrealEngine, creato, prodotto e manutenuto dal team A.I. di Microsoft.

All’interno della trentatreesima NeurIPS (Neural Information Processing Systems) il team di ricerca Microsoft ha lavorato insieme alle università di Stanford e Zurigo per ospitare una gara di droni simulati denominata Game of Drones.

La competizione viene così presentata sul blog Microsoft:

The competition focuses on trajectory planning and control, computer vision, and opponent drone avoidance.

La competizione si concentra sulla pianificazione e il controllo delle traiettorie, sulla visione computerizzata e sull’elusione dei droni avversari.

Il tutto basato su tre livelli:

  1. Planning only: dove si dovrà gareggiare contro un drone guidato da una I.A. Microsoft e terminare un percorso attraverso una serie di gate;
  2. Perception only: dove si gareggerà in autonomia per completare un percorso (quindi nessun opponente ma gate non sempre visibili e prevedibili);
  3. Plannng and perception: una combinazione delle prime due;

Ed è solo il punto di partenza: nel breve verranno aggiunte nuove modalità gara e ambienti, con tanto di condizioni atmosferiche variabili, diversi gate e tante variazioni sul tema per rendere le gare sempre più eccitanti. 117 team si sono sfidati nella prima sessione ed i risultati sono stati pubblicati sulla pagina GitHub.

Insomma, tanto divertimento con la completa disponibilità di tutti i percorsi, le modalità di allenamento ed in generale tutte le regole disponibili sul canale GitHub in forma totalmente aperta e gratuita.

Un totale trionfo open-source!

Da sempre appassionato del mondo open-source e di Linux nel 2009 ho fondato il portale Mia Mamma Usa Linux! per condividere articoli, notizie ed in generale tutto quello che riguarda il mondo del pinguino, con particolare attenzione alle tematiche di interoperabilità, HA e cloud.
E, sì, mia mamma usa Linux dal 2009.

Tags: , , , ,