L’Aviazione Americana sta sviluppando una turbina OpenSource

Non di solo software vive l’open-source… come ben sappiamo l’apertura può essere estesa anche all’hardware (come dimostrano diversi prodotti, ad esempio, forniti da System76).

Certo, c’è hardware ed hardware e, quando verso la fine di Novembre, l’US Air Force ha dichiarato che sta sviluppando una turbina open-source, molti sono rimasti perplessi.

Di fatto l’idea di base è che quando un qualsiasi oggetto viene prodotto in scala sufficientemente larga, tende a diventare economico. Ed, a quanto dice l’Aviazione statunitense, creare questo motore a turbina open-source potrebbe ridurne i costi di produzione fino al 75%.

Seppur la comunità di makers da tutto il mondo ha sempre sognato di potersi realizzare in casa una piccola turbina, e che ROSE (Responsive Open Source Engine, questo il nome del progetto) è studiato per essere sufficientemente economico da essere sacrificabile -cosa che lo renderebbe comodo per l’uso militare in piccoli droni o missili- sicuramente ci sono metodi di propulsione più economici di un motore jet.

Al momento, però, non è dato sapere con quale licenza questo motore verrà -se mai lo sarà- rilasciato. Con la scusa dell’essere ancora in fase di sviluppo l’Air Force si dice non ancora pronta a mostrare i progetti al mondo, e la domanda che ci poniamo è questa: se mai la sua realizzazione sarà completata, vedremo davvero le specifiche di una turbina di produzione americana economica, facilmente costruibile ed adattabile ad uso militare, liberamente disponibile al mondo?

Personalmente trovo molto improbabile la cosa, sarà meglio rivedere i piani e buttarsi sull’autoproduzione di una piccola centrale nucleare.

Utente Linux/Unix da più di 20 anni, cerco sempre di condividere il mio know-how; occasionalmente, litigo con lo sviluppatore di Postfix e risolvo piccoli bug in GNOME. Adoro tutto ciò che può essere automatizzato e reso dinamico, l'HA e l'universo container. Autore dal 2011, provo a condividere quei piccoli tips&tricks che migliorano il lavoro e la giornata.

Tags: , ,