Arriva Microsoft Linux Defender

Dopo essersi elevati ad “amanti dell’open-source”, ora è il turno di mostrare a noi utenti del pinguino quanto Microsoft tiene alla nostra sicurezza.

E’ in questi giorni, quindi, che viene presentata la public preview di Microsoft Defender Advanced Threat Protection (ATP) per Linux. Già annunciato per il 2020, è il secondo porting del vecchio Windows Defender ATP, rinominato con il nome attuale dopo l’esser sbarcato su macOS l’anno scorso.

We’re aiming to protect the modern workplace environment across everything that it is, being Microsoft or non-Microsoft. We’re protecting endpoints across Mac and today we’re extending this endpoint protection to Linux and to iOS and Android,

L’obiettivo è di proteggere i moderni ambienti di lavoro indipendentemente da quello che siano, sia Microsoft che non-Microsoft. Proteggevamo gli endpoint su Mac ed oggi questa protezione verrà estesa a Linux, iOS ed Android.

Parole di Moti Gindi, CVP di Microsoft Threat Protection. Esatto, partendo da un prodotto per Windows, Microsoft sta sbarcando su tutti gli altri OS, siano essi mobile o non, oltre a creare un bundle chiamato MTP, Microsoft Threat Protection che, oltre a quelle piattaforme si compone anche di Office ATP ed Azure ATP, andando così a mettere in sicurezza tutti i suoi prodotti.

Certo, la domanda sorge spontanea: ne avevamo bisogno? Esistono già diverse soluzioni antivirus per Linux, sia open-source che proprietarie, ed alcune -soprattutto quando non implementate bene- danno parecchi grattacapi e minano la stabilità del nostro amato sistema.

Come si comporterà nell’arena questo nuovo prodotto di Microsoft? Il bilancio per la casa di Redmond sul Pinguino rimane al momento altalenante, con soluzioni ben fatte (avete mai provato Visual Studio Code?), ma anche porting non sempre riusciti come Microsoft SQL Server, disponibile da diverso tempo, ma che forse in produzione non vede tutto quell’uso che la stessa azienda di Redmond si aspettava.

Voi usate antivirus su Linux? E proverete questo nuovo arrivato di casa Microsoft? Fateci sapere nei commenti.

Utente Linux/Unix da più di 20 anni, cerco sempre di condividere il mio know-how; occasionalmente, litigo con lo sviluppatore di Postfix e risolvo piccoli bug in GNOME. Adoro tutto ciò che può essere automatizzato e reso dinamico, l'HA e l'universo container. Autore dal 2011, provo a condividere quei piccoli tips&tricks che migliorano il lavoro e la giornata.

Tags: , ,