O’Reilly chiude il servizio Katacoda. I tutorial ed i laboratori gratuiti di Kubernetes (e altre tecnologie) non sono più accessibili

0

Nonostante il post apparso sul blog ufficiale di Kubernetes abbia data 14 febbraio, ossia San Valentino, purtroppo, per quanti hanno sfruttato Katacoda finora, non contiene molti aspetti romantici.

Partiamo dall’inizio: cos’è Katacoda? Si tratta di una popolare piattaforma di E-Learning gestita da O’Reilly che nel corso del tempo ha prodotto materiale in merito a Java, Docker, Kubernetes, Python, Go, C++ e chi più ne ha, più ne metta, e lo ha lasciato consultare pubblicamente da parte di tutti gli utenti.

Come ha comunicato la stessa O’Reilly i costi del servizio non consentono più di mantenere lo status di servizio gratuito. L’azienda aveva acquisito il servizio Katacoda alla fine del 2019 con l’intento di migliorare la propria proposta formativa per i propri utenti che, sulla carta, risultano essere quasi tre milioni.

Come recita il post però, la magia della gratuità è impossibile da mantenere:

To date, over 387,866 unique users have spent more than 74,711 hours getting hands-on experience with technologies including Java, Docker, Kubernetes, Python, Go, C++, and more with O’Reilly interactive learning. And they’re taking this newfound knowledge developed in our safe dev environments and applying it to their jobs every day.

The success has been so dramatic that we’ve decided to focus entirely on integrating Katacoda’s technology in new ways within our ecosystem. As a result, we can no longer support katacoda.com for public use, and we’ll be shuttering the site on June 15, 2022.

Ad oggi, oltre 387.866 utenti unici hanno trascorso più di 74.711 ore a fare esperienza pratica con tecnologie tra cui Java, Docker, Kubernetes, Python, Go, C++ e altro ancora con l’apprendimento interattivo di O’Reilly. E stanno mettendo in pratica in maniera produttiva tutte le competenze acquisite in sicurezza nel nostro ambiente.

Il successo è stato così straordinario che abbiamo deciso di concentrarci interamente sull’integrazione della tecnologia di Katacoda in nuovi modi all’interno del nostro ecosistema. Di conseguenza, non possiamo più supportare katacoda.com per uso pubblico e chiuderemo il sito il 15 giugno 2022.

Il progetto Kubernetes nel proprio post ci ha tenuto a ringraziare O’Reilly per l’effort dedicato al progetto, infatti buona parte della documentazione faceva riferimento proprio a Katacoda ed è di conseguenza in gestione l’aggiornamento delle pagine di documentazione che, come si può notare dalla issue GitHub “Umbrella issue for Katacoda removal” non sono affatto poche.

Dispiace, ma realisticamente i numeri comunicati erano oggettivamente troppo elevati per un’azienda che comunque del sapere fa il proprio business, pertanto ci uniamo ai ringraziamenti verso O’Reilly, ricordando nel frattempo che è in ogni caso possibile abbonarsi ai servizi dell’azienda per mantenere l’accesso alla piattaforma.

In conclusione, business is business, ma…

Fortunatamente la natura open-source di Kubernetes, così come delle altre tecnologie coinvolte nella questione Katacoda, continuerà a consentire a chiunque voglia iniziare a studiare queste tecnologie di accedere ad un’enorme quantità di documentazione libera e gratuita.

Da sempre appassionato del mondo open-source e di Linux nel 2009 ho fondato il portale Mia Mamma Usa Linux! per condividere articoli, notizie ed in generale tutto quello che riguarda il mondo del pinguino, con particolare attenzione alle tematiche di interoperabilità, HA e cloud.
E, sì, mia mamma usa Linux dal 2009.