KDE ha la soluzione per il fatto che Microsoft reputi un computer che non usa Bing con Edge da riparare: l’installazione di Plasma!

10

Questa notizia potrebbe ridursi unicamente al recente post del progetto KDE apparso su Linkedin:

Ma vale la pena analizzare la “divertente”, se così vogliamo dire, notizia che coinvolge Microsoft la quale, come racconta questa indagine da parte di Tomsguide.com, segnala ogni PC Microsoft Windows 11 che non utilizza il motore di ricerca Bing per il browser Edge (browser chiaramente installato di default sui sistemi Microsoft Windows) come necessitante di una “riparazione”.

Nello specifico in questo modo:

Ora, tralasciando la soluzione suggerita da KDE, che in questi tre semplici step consente di risolvere il problema:

  1. Abbandona Windows
  2. Installa Plasma
  3. Il tuo computer è pronto

La questione sollevata dal post è piuttosto interessante, perché fa riferimento al Digital Markets Act (DMA) della Commissione Europea, attraverso il quale sono stati introdotti una serie di regolamenti per garantire un mercato digitale equo e competitivo. Il documento si applica alle grandi piattaforme online, definite come “gatekeeper”, che hanno una posizione dominante nel mercato. Apple rientra tra questi gatekeeper a causa della sua rilevanza e del suo impatto significativo nel settore tecnologico.

Ora, visto che il DMA fa riferimento all’obbligo di trasparenza e scelta e soprattutto alle interfacce che questa scelta rendono possibile, vien da sé come la vicenda in questione susciti più di qualche domanda che il post di KDE, in maniera provocatoria ma più che legittima vorrebbe indirizzare.

Non si tratta poi in fondo della stessa cosa?

Da sempre appassionato del mondo open-source e di Linux nel 2009 ho fondato il portale Mia Mamma Usa Linux! per condividere articoli, notizie ed in generale tutto quello che riguarda il mondo del pinguino, con particolare attenzione alle tematiche di interoperabilità, HA e cloud.
E, sì, mia mamma usa Linux dal 2009.

10 risposte a “KDE ha la soluzione per il fatto che Microsoft reputi un computer che non usa Bing con Edge da riparare: l’installazione di Plasma!”

  1. Avatar Alberto
    Alberto

    1) Abbandona Windows
    2) Installa Plasma
    3) Il tuo computer è pronto
    4) Avvia Plasma
    5) Renditi conto di quanto è confusionaria la UI
    6) Prova a personalizzarla
    7) Rompi tutto
    8) Prova ad installare Gnome
    9) Renditi conto di quanto è meglio
    10) Reinstalla il PC perchè per togliere tutto il bloatware che i metapacchetti KDE si portano dietro ti viene la barba bianca

    … Ma non prendetelo troppo sul serio 🙂 Viva la DMDiversità

  2. Avatar michele
    michele

    “il post di KDA”, forse era KDE?

  3. Avatar BlaBla
    BlaBla

    Uso kde da 20 anni o forse più e va da dio, gnome fa schifo a parte che sembra di usare uno smartphone e il resto lasciamo stare, quanto all’ uso di risorse sono uguali, W kde

  4. Avatar Raoul Scarazzini

    Direi proprio di sì 🙂 Grazie della segnalazione.

  5. Avatar carlo coppa
    carlo coppa

    Da quando Gnome è disponibile su Windows ? Forse è possibile usarlo tramite WSL ma non è la stessa cosa. Quindi si, viva la DMDiversità, quando c’è !

  6. Avatar BlaBla
    BlaBla

    L’innovazione non è fare cose diverse agli altri per forza, gnome non è innovativo ma è soltanto diverso dagli altri. Kde riprende l’impostazione di sistemi classici come anche quella di Windows, impostazione delle cose collaudata da decenni, confortevole e di immediata comprensione. Gnome non è innovativo solo perché la barra sta a sinistra e hai le icone sul desktop come quelle di android che scompaiono e riappaiono, quelle sono solo fesserie inutili, un voler essere diversi per forza anche se potrebbe essere più scomodo da usare, solo per dire sono diverso… Un po’ come Apple che ancora ha il mouse a 1 stato solo e per fare il click destro devi premere un tasto sulla tastiera… Non è innovazione ma solo una stupidata. Il computer lo uso per lavorare e se ottengo quello che mi serve potrebbe anche avere la gui di geos per commodore 64, purché non mi faccia perdere tempo a correre continuamente dietro a capire i cambiamenti di stile grafico insulsi che gli sviluppatori voglio ficcare nelle cose solo perché vogliono fare i prestigiatori

  7. Avatar BlaBla
    BlaBla

    o ti sembra innovativo che le finestre di dialogo dei programmi gnome debbano avere i tasti “ok annulla” scambiati di posto rispetto le gui di tutti gli altri sistemi andando a cozzare con tutti gli automatismi mentali maturati dalle persone, costringendoti a fermarti a pensare che i 2 tasti sono scambiati per premere quello che veramente vorresti premere… oppure se stai lavorando senza pensare finisci sempre per… “vuoi salvare le modifica al fine … ANNULLA” ma grrr dimmi questa sarebbe innovazioni? Gli sviluppatori di gnome non hanno mai ascoltato le richieste della comunità e fatto le cose come gli pareva in stile nazi, su KDE invece ascoltano la comunità e KDE ho anche vinto premi come gui più accessibile al mondo, battendo anche windows e mac…

  8. Avatar carlo coppa
    carlo coppa

    Apple rientra tra questi gatekeeper a causa della sua rilevanza e del suo impatto significativo nel settore tecnologico

    .
    Immagino intendessi scrivere Microsoft o Windows. Non vedo cosa c’entra Apple qui…

  9. Avatar Sinenomine
    Sinenomine

    basta che semplicemente fai sudo apt autoremove –purge kde*
    et voilà…tutto ripulito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *