Perché niente è impossibile da capire... Se lo spieghi bene!

Il giorno in cui ad essere violate non furono solo le password, ma anche i dati biometrici!

Chi lavora nell’informatica di data breach ne ha visti parecchi. Praticamente con un ritmo e una costanza fissi emergono siti o aziende che hanno subito una violazione e trovano i dati dei propri utenti pubblicati da qualche parte (l’ultimo caso di cui abbiamo parlato in ordine di tempo è quello di Capital One). Ma cosa…
Read more

KDE migliora l’integrazione delle applicazioni GTK3

Alcuni giorni fa vi parlavamo di come un nuovo e rinnovato accordo tra GNOME e KDE volto ad unificare l’effort verso il desktop Linux in generale potrebbe portare finalmente quello sprint che serve alla nostra piattaforma preferita. Che sia o meno parte di questo piano non è dato saperlo, ma in questi giorni è stato…
Read more

Una class action contro GitHub accusa la società di incitamento… All’hacking!?

Antefatto: la gigantesca società finanziaria Capital One, che opera chiaramente ed ampiamente online, ha subito tra lo scorso marzo ed il 17 luglio un’importante data breach. Pare infatti che 106 milioni di dati relativi alle carte di credito di utenti statunitensi e canadesi abbiano visto i loro dati pubblicati. A compiere l’atto pare sia stato…
Read more

OpenHardware: ci sono tre aziende che stanno tentando di rivoluzionare il concetto di tastiera… Apertamente!

Quando si parla di open-hardware, noi Linuxari drizziamo sempre le antenne, perché se una cosa su tutte è sempre mancata (sebbene il trend stia decisamente cambiando) è proprio la disponibilità di hardware… Aperto. Bene, un interessantissimo articolo di FOSS Force presenta tre innovative tastiere accomunate da un unico denominatore: l’essere aperte, componibili, configurabili, insomma… Open!…
Read more

GitHub Actions, la CI secondo GitHub: la lotta per la supremazia con GitLab è più viva che mai!

GitHub, che per quanti non lo sapessero ricordiamo esser stata acquisita da Microsoft poco più di un anno fa, ha annunciato di aver introdotto e reso disponibile un processo CI nativo all’interno dei propri repository. Denominato GitHub Actions, il progetto è ancora in BETA (è possibile registrarsi per partecipare) e la sua general availability è…
Read more

KDE risolve un bug… rimuovendo una feature

This is not a bug, this is a feature! Quante volte, scherzando, abbiamo sentito dire o detto questa frase? Questi due elementi, i bug e le feature, sono comunque legati indissolubilmente, volente o nolente: se c’è un bug, questo è introdotto da una data feature. Nel caso in questione il bug era all’interno del KDE…
Read more

Un audit ha rilevato 34 vulnerabilità in Kubernetes, ma non è per nulla una cattiva notizia

Nel mondo del software, tipicamente, quando vengono pubblicati i risultati degli audit di sicurezza l’atmosfera non è mai gioiosa. Del resto a chi piace scoprire vulnerabilità nel proprio codice? Cosa succede però se l’indagine è stata commissionata e resa trasparente dal primo momento? Le sensazioni possono essere decisamente diverse. È proprio il caso della Cloud…
Read more

IBM aggiorna la sua offerta software e la ottimizza per Red Hat OpenShift

Dopo la tanto discussa acquisizione, recentemente confermata e conclusa, molti (noi per primi) stanno cercando di capire in che modo questa porterà benefici -o per lo meno cambiamenti- nell’una o l’altra azienda. Red Hat rimarrà una costola totalmente indipendente? I prodotti da lei offerti verranno inglobati da Big Blue? Alcune risposte sembra stiano decisamente arrivando.…
Read more

DevOps… Tremate! GitLab ha identificato la prossima figura chiave: i DevSecOps!

Se siete fra quanti si stanno ancora raccapezzando in merito alle figure professionali del mondo I.T. odierno, vi sarete certamente chiesti almeno una volta: Ma io sono un Op, un Dev o un DevOp? Bene, se ancora non siete riusciti a darvi una risposta, sappiate che c’è un ulteriore figura da tenere presente, almeno secondo…
Read more

L’unione fa la forza: GNOME e KDE al lavoro insieme sul desktop Linux

Ognuno ha i propri software preferiti, ed ognuno tende a trovare le feature migliori nel proprio a discapito di quelle dell’”acerrimo nemico”. Sui desktop environment questa “battaglia” è quasi sempre stata tra GNOME e KDE; seppur molti utenti optino anche per soluzioni differenti (in genere per puro gusto o per supportare dell’hardware non più all’ultimo…
Read more