News Ticker

Purism Librem 5 userà (anche) KDE.

Non è passato molto tempo da quando vi abbiamo presentato l’ultimo progetto di Purism, ovvero lo smartphone libero Librem 5, e già possiamo dire che una buona notizia c’è: la campagna fondi va avanti, forse meglio di quanto ci si potesse aspettare, avendo già superato il 20% dell’obbiettivo. La strada è lunga, ancora, però…

E’ notizia di ieri che Purism e KDE hanno formato una partnership; in effetti, KDE da tempo propone una versione del suo ambiente Plasma per device mobili. Questo accordo sembra essere l’ideale per entrambi: un hardware con cui lanciare la propria soluzione per KDE, un ambiente in parte già sviluppato (e gli sviluppatori a disposizione) per Purism.

Ma Phoronix ci fornisce un altro elemento: oltre alla conferma dell’annuncio, viene indicato che Purism vuole portare avanti la propria soluzione (PureOS) basata su GNOME, tanto che presto la fondazione GNOME farà un annuncio analogo a quello di KDE.

Forse sviluppare due sistemi in parallelo sarà una dispersione di forze e risorse, ma in effetti rispecchia la forte volontà di Purism di rendere assolutamente libera la scelta del software dell’utente finale. E comunque, questi sono problemi a cui si dovrà pensare solo se la campagna fondi avrà successo… 😉