News Ticker

KDE Plasma 5.13: integrazioni browser e tanto altro

In questi giorni è stato dato l’annuncio del rilascio di KDE Plasma 5.13, che comprende diverse novità interessanti.

Una su tutte, su cui gli stessi sviluppatori puntano molto, è la feature di Plasma Browser Integration: tramite l’uso di questo sistema è possibile integrare i browser Firefox, Chrome e, più in generale, tutti quelli basati su Chromium direttamente con il desktop Plasma. In questo modo avremo integrati nelle barre notifiche non solo indicazioni sul download dei file, ma anche i controlli per la riproduzione di contenuti multimediali nel browser; estremamente comodo se utilizzate più di un monitor o se avete necessità di silenziare rapidamente un audio in esecuzione in una delle moltissime tab aperte.
Inoltre, l’integrazione con KDE Connect permette di inviare link dal browser direttamente al vostro dispositivo Android, così come di aprire rapidamente nuove tab direttamente da KRunner (a cui si accede premendo Alt+Spazio).

E’ stato poi ridisegnato l’intero System Settings, andando ad abbracciare completamente le Visual Design Guidelines di KDE ed utilizzando il framework Kirigami sviluppato sempre dal team di KDE. Insieme a questo, anche le schermate di Login e di Lock Screen hanno subito parecchi cambiamente, grazie all’uso di transizioni ed effetti di sfocatura, possono facilmente essere usate direttamente come salvaschermi. Questo insieme ai miglioramenti al sistema di composing KWin danno un aspetto più modero e gradevole all’intero ambiente, il tutto migliorando però le prestazioni generali del sistema.

Uniamo questo ad un redesign, sempre utilizzando Kirigami, dell’appicazione Discover (da cui possiamo trovare ed installare software aggiuntivo per il desktop), rende questa nuova versione di Plasma più uniforme e funzionale.

Ovviamente ci sono anche tante altre novità, come l’integrazione al GTK Global Menu, un media player ridisegnato e miglioramenti in Plasma Vault, che permette di criptare singole cartelle sul proprio sistema, per la lista completa vi rilasciamo all’intero changelog.

Noi siamo curiosi di provarlo, e voi? Nel frattempo vi lasciamo al video di presentazione delle novità.

Utente Linux/Unix da circa 20 anni, cerco sempre di condividere il mio know-how ed, occasionalmente, litigo con lo sviluppatore di Postfix. Adoro tutto ciò che può essere automatizzato e reso dinamico, l’HA e l’universo container. Autore dal 2011, provo a condividere quei piccoli tips&tricks che migliorano il lavoro e la giornata.