ReiserFS è arrivato al capolinea? Gli sviluppatori del Kernel Linux stanno discutendone la deprecazione

reiser
reiser

Nonostante qualche fugace update dato negli ultimi anni, vedi gli aggiornamenti in merito al Volume Management, la storia di ReiserFS pare essere giunta alla sua fine.

Nato ormai ventuno anni fa come un filesystem innovativo (fu il primo ad introdurre il concetto di journaling) che rispetto alle disponibilità dell’epoca offriva numerose funzionalità aggiuntive, questo progetto è stato da sempre legato a doppio filo con il suo creatore, Hans Reiser, tristemente noto alle cronache per essere stato condannato per l’omicidio della moglie, avvenuto nel 2006.

Nonostante l’esistenza di Namesys, l’azienda fondata da Reiser per alimentare e gestire lo sviluppo del progetto, a seguito dell’incarcerazione l’evoluzione del filesystem ha subito un brusco arresto, che ha reso aggiornamenti ed annunci molto sporadici, il tutto nel contesto di un filesystem mai stato in cima alla lista dei più utilizzati.

A certificare questo definitivo declino è la discussione avviata dallo sviluppatore del Kernel Matthew Wilcox, che in una mail dal titolo eloquente, Is it time to remove reiserfs?, ha avviato la discussione sul se sia giusto rimuovere il supporto di ReiserFS.

Pertanto la discussione, che l’autore ha precisato voler tenere meramente tecnica, è avviata, e le risposte stanno arrivando, tutte tendenti al “sì, rimuoviamolo”. Quindi, sebbene nulla sia ancora deciso, è presumibile che a breve il Kernel non supporterà più ReiserFS.

Phoronix, da cui abbiamo letto la notizia, ha anche avviato un sondaggio, reperibile a questo Tweet:

I cui risultati sono piuttosto eloquenti (al momento hanno votato 1371 persone):

Addio ReiserFS, è stato un bel viaggio!

Da sempre appassionato del mondo open-source e di Linux nel 2009 ho fondato il portale Mia Mamma Usa Linux! per condividere articoli, notizie ed in generale tutto quello che riguarda il mondo del pinguino, con particolare attenzione alle tematiche di interoperabilità, HA e cloud.
E, sì, mia mamma usa Linux dal 2009.

Tags: , , ,