Raoul Scarazzini

Di Stallman, Free Software Foundation e caccia alle streghe: forse è bene darsi una calmata

Per quanto possa sembrare ripetitiva la tematica esposta in questo articolo, poiché del rientro di Stallman nel board of directors della Free Software Foundation (e dei suoi strascichi) abbiamo già abbondantemente parlato, in realtà ci sono ancora novità, e non sono per nulla buone. Prima brutta notizia: l’intero management team della FSF, comprensivo di Executive…
Read more

La prima release di AlmaLinux, alternativa OpenSource compatibile con CentOS e basata su RHEL, è disponibile per il download

L’azienda CloudLinux, mediante un sondaggio di cui abbiamo già parlato aveva chiarito le intenzioni della community in seguito all’ormai nota questione della fine del supporto a CentOS annunciata da Red Hat: il 60,5% di quanti hanno risposto al sondaggio aspetta che un fork di CentOS venga rilasciato. Forte di questa certezza, CloudLinux ha portato avanti…
Read more

Il rientro di Stallman scuote il mondo del Free Software, Red Hat ed altri rimuovono il sostegno alla Free Software Foundation

Non è dato di sapere se nelle intenzioni di Richard Stallman l’annuncio di cui vi abbiamo raccontato ieri dovesse servire come dimostrazione di forza, come provocazione, o altro. Ma alla prova dei fatti l’evento ha scatenato una discussione interna alle varie community i cui effetti si sono rivelati tutt’altro che effimeri. Certo è che la…
Read more

Richard Stallman annuncia il suo ritorno nella FSF: “Non prevedo di dimettermi una seconda volta”

Possiamo dirlo, questa volta siamo stati profetici. O meglio, non ne avevamo annunciato il rientro, ma parlando qualche giorno fa nell’articolo “Che fine ha fatto Richard Stallman?” possiamo dire che avevamo evocato la sua presenza. Siamo quindi rimasti piacevolmente sorpresi della coincidenza nel leggere questo tweet e, soprattutto, nel vedere il video allegato: Richard Stallman…
Read more

LinuxFoundation annuncia sigstore, un’iniziativa per la sicurezza del software OpenSource

La Linux Foundation ha annunciato Sigstore, un’iniziativa no-profit volta a garantire maggiore sicurezza per i software open-source attraverso la possibilità di firmare crittograficamente con facilità le varie componenti dei progetti. sigstore will empower software developers to securely sign software artifacts such as release files, container images and binaries. Signing materials are then stored in a…
Read more

È stata rilasciata la prima release ufficiale di 7zip per Linux. Come? Erano anni che lo utilizzavate? Stavate usando un port!

Perdonate il titolo dell’articolo che fa molto click bait, ma la sorpresa nell’apprendere la notizia della prima release ufficiale per Linux di 7zip, popolare tool di compressione, è stata parecchia. Già perché come tanti, anche io sono anni che uso 7zip su Linux, ma solo oggi ho scoperto che quel tool (che, ad esempio, in…
Read more

E se l’alternativa a CentOS dopo l’abbandono di Red Hat fosse… Ubuntu? In Canonical sono convinti di sì!

L’immagine che vedete qui sopra è presa (letteralmente linkata) dall’articolo pubblicato sul blog di Ubuntu dal titolo più che eloquente: Why is Ubuntu Linux the leading choice to replace CentOS for Finserv infrastructure? Perché Ubuntu è la principale scelta per rimpiazzare CentOS all’interno di infrastrutture che erogano servizi finanziari? Già perché, al netto di tutte…
Read more

La versione del Kernel Linux 5.12 è più piccola del solito perché a Linus Torvalds è mancata l’elettricità?

Nell’analizzare il numero di commit ricevuti dal Kernel Linux per essere inclusi nella prossima versione, la 5.12, è balzato agli osservatori un dato numerico interessante: rispetto ai consueti dodici-tredici mila commit questa volta il totale ammonta intorno ai diecimila. Tra il serio e il faceto, The Register racconta che la causa di tutto questo potrebbe…
Read more

Che fine ha fatto Richard Stallman?

Nel discutere pochi giorni fa della questione cURL su GitHub/Microsoft e soprattutto dell’interessante vicenda del commerciale Canonical che ha contattato via Linkedin l’utente che aveva lanciato una Ubuntu in Azure, molti si sono chiesti: cosa avrebbe da dire Richard Stallman in merito? Ed il pensiero successivo per molti è stato: un attimo, ma che fine…
Read more

Hai attivato Ubuntu Linux su Microsoft Azure? Controlla Linkedin, potresti avere richieste di contatto (da commerciali Canonical)

Sia o meno il segreto di Pulcinella (col carnevale appena passato l’accostamento ci sta) poco cambia e riporta al vecchio adagio: quanto le aziende fornitrici di soluzioni per il cloud sanno di noi, che ci lavoriamo? Partiamo col raccontare la storia che riporta ZDNet. C’è un nostro connazionale, Luca Bongiorni, che lancia una VM Ubuntu…
Read more