Raoul Scarazzini

Per voi è troppo k8s? Avete provato k3s e lo trovate esoso? Arriva Mirantis con il suo k0s, Kubernetes in un eseguibile

Se seguite questo blog con frequenza avrete notato come uno degli argomenti trattati con una certa frequenza è Kubernetes. Bella novità direte voi, è la tecnologia del momento! Immagino saprete anche come per abbreviare il lungo nome (che significa “pilota” in greco) dell’orchestratore di container viene usato il termine k8s che nella sostanza significa “k,…
Read more

Regalo di natale da parte di Sony, il controller DualSense della Playstation 5 ha un driver ufficiale per il Kernel Linux!

Se siete appassionati di Linux e tra i fortunati possessori di una Playstation 5, l’ultimo gioiello dedicato ai videogiochi prodotto da Sony, questo Natale forse non lo sapete ancora, ma avete ricevuto un bellissimo regalo: Sony ha infatti pubblicato i driver del controller Dual Sense nel Kernel Linux. Come infatti racconta Phoronix, non è di…
Read more

GitHub disabilita l’accesso con password dal prossimo agosto. Le operazioni andranno fatte mediante Token

Anticipata a luglio e confermata pochi giorni fa, la notizia ora è ufficiale: dal prossimo agosto 2021, precisamente il 13, la maggioranza delle operazioni su GitHub dovrà essere effettuata mediante l’uso di un Token. In particolare nel post vengono illustrati i workflow affetti da questo cambiamento: l’accesso alla command line Git; le applicazioni desktop che…
Read more

Il punto della situazione su CentOS, tra Rocky, CloudLinux e le speranze degli utenti

È passata poco più di una settimana dall’annuncio da parte di Red Hat in merito all’abbandono dello sviluppo di CentOS 8 in favore unicamente di CentOS Stream e, da allora, la community si è interrogata su come gestire la situazione e tutti gli utenti hanno incominciato a farsi un’idea sul futuro. Una delle prime persone…
Read more

Siete ancora preoccupati per la deprecazione della runtime di Docker da Kubernetes? Ci pensa Mirantis a mantenerla!

Le recenti notizie che abbiamo riportato in merito alla deprecazione del supporto alla runtime di Docker in Kubernetes, denominata dockershim, possono essere interpretate con due punti di vista: quello di chi non si preoccupa del fatto di dover usare una runtime differente perché il naturale e logico corso delle cose è quello di adeguarsi, e…
Read more

Il 2021 segnerà la fine di CentOS, solo Stream sopravviverà. Embrace, Extend, Extinguish

Quando nel settembre del 2019 abbiamo parlato dell’introduzione di CentOS Stream, la rolling release di CentOS, una delle riflessioni ad essere messa sul piatto fu che, verosimilmente, l’effort richiesto per mantenere tanto la versione di CentOS standard che quella Stream sarebbe stato troppo e che quindi, verosimilmente, delle due a sopravvivere sarebbe stata solo la…
Read more

Conoscete KEDA, L’event driven autoscaler di Kubernetes? Dovreste, soprattutto ora che è uscita la versione 2.0

Il concetto della scalabilità è parte dei sani principi base dell’utilizzo dei container: aumentare o diminuire la propria “potenza di fuoco” dovrebbe essere un’azione agile e semplice. Gli orchestratori come Kubernetes agevolano la gestione di queste operazioni mediante l’uso dei controller. È proprio in questo contesto che si muove KEDA, il cui acronimo sta per…
Read more

Kubernetes depreca la runtime Docker, e adesso? Niente panico!

Ma come? Non abbiamo appena detto che il progetto Docker è in buona salute e che è ben lungi dal dichiararsi defunto? E allora il changelog della versione 1.20 di Docker che recita: Docker support in the kubelet is now deprecated and will be removed in a future release. The kubelet uses a module called…
Read more

Il progetto Docker, tra immagini LTS di Canonical e supporto Compose su Amazon ECS, è più vivo che mai

Quando Red Hat annunciò Red Hat Enterprise Linux 8, fra le altre una novità catturò l’attenzione di molti: la volontà di utilizzare Podman anziché Docker come motore per la gestione dei container. In quell’occasione più di qualcuno dette la tecnologia Docker in dirittura d’arrivo. Vuoi per la posizione predominante di Red Hat sul mercato (che…
Read more

SUSE sarà presto acquisita? Speculazioni su una IPO da sei miliardi sono in corso…

Se c’è un dato a cui far riferimento quando si parla di SUSE questo è certamente il fatto che l’azienda non ha mai avuto timori di cambiar proprietario. È già successo in effetti, l’ultima acquisizione in ordine di tempo è stata quella da parte del gruppo svedese EQT, nel luglio del 2018. Il precedente proprietario…
Read more