Raoul Scarazzini

Richard Stallman pubblica il manuale, liberamente scaricabile, sul linguaggio GNU C

In un annuncio alla lista gnu.org, Richard Stallman, fondatore del progetto GNU, ha comunicato la disponibilità di GNU C Language Intro and Reference Manual, un manuale, ma potremmo tranquillamente parlare di libro, dedicato a quanti vogliano imparare il linguaggio C ed abbiano una base di conoscenza su altri linguaggi. È possibile scaricare questo progetto clonando…
Read more

Usate il browser Chrome? Fareste meglio ad applicare le patch e controllare le estensioni installate!

È stato recentemente rilasciato un aggiornamento di emergenza relativo al browser di Google, Chrome, che va a risolvere la CVE-2022-3075, una vulnerabilità di tipo zero-day, ossia che viene scoperta e pubblicata senza che vi sia una patch risolutiva a disposizione. Cosa stupisce in merito a questa anomalia? Che sia la sesta del 2022. Anche se…
Read more

Il sondaggio 2022 di GitLab lo conferma: essere DevOps non basta più, sono i DevSecOps a guidare gli sviluppi!

Come ogni anno GitLab ha raccolto i pareri, le opinioni e soprattutto gli approcci di oltre cinquemila professionisti DevOps all’interno del sondaggio battezzato “Thriving in an insecure world“, ed è inutile nasconderlo, i risultati sono come sempre molto interessanti. Ad esempio è interessante osservare i principali motivi per cui il 37% degli intervistati hanno affermato…
Read more

Il Kernel Linux 6.1 agevolerà la scoperta di CPU problematiche

Tra l’immenso numero di patch che vengono proposte per le nuove versioni del Kernel Linux, che come sappiamo è prossimo alla maturazione della milestone 6, ce n’è una in particolare molto interessante che abbiamo scoperto tramite l’amico Michael Larabel di Phoronix il cui scopo è quello di segnalare le così dette faulty CPU (o meglio…
Read more

Open Source Hardware Association: l’importanza dell’utilizzo del design free ed open-source nell’hardware

Una cosa di cui siamo abbastanza certi è come i frequentatori di questo blog siano persone interessate alle tematiche open-source, pertanto la precisazione in merito al FOSS (Free and Open Source Software) che viene posta in cima a questo interessante articolo della Open Source Hardware Association potrebbe sembrare scontata, eppure non lo è affatto: ‘Commercial…
Read more

Ogni quanto viene rilasciato Kubernetes? Ecco a voi Combiner, la release 1.25!

Dopo aver annunciato ad inizio maggio la release 1.24 siamo a fine agosto (precisamente l’annuncio è del 23), a presentare la release 1.25, nome in codice Combiner, al completamento dei quattro mesi di ciclo di sviluppo. Già, perché se vi foste mai chiesti ogni quanto una release di Kubernetes viene prodotta dovete sapere che nel…
Read more

La prima elezione del direttivo per il progetto community AlmaLinux è alle porte

Abbiamo sempre raccontato di come AlmaLinux, l’alternativa community a Red Hat Enterprise Linux, abbia voluto sin dalla creazione del progetto fare in modo che questo venisse tutelato da una Community ed una fondazione e non potesse mai fare la fine del compianto CentOS, defenestrato da Red Hat in virtù di CentOS Stream. Il progetto AlmaLinux…
Read more

Uncurled, la presentazione del libro del creatore di CURL, Daniel Stenberg

Avevamo già accennato al libro scritto da Daniel Stenberg, Uncurled, una raccolta della sua esperienza come creatore e manutentore di progetti open-source, non solo di CURL. Infatti Stenberg oltre ad aver creato CURL, ha anche fondato il progetto RockBox così come ha anche lavorato al browser Firefox. Il 23 novembre c’è stato un webinar di…
Read more

Saturday’s Talks: di remote working, Apple e dell’impossibilità di accettare di avere la sede più bella del mondo… Vuota.

Questo Saturday’s Talk è stato innescato dalla lettura dell’interessantissimo articolo di Richi Jennings, del sito DevOps.com. Il titolo? Force Me Back to the Office? Apple ‘Hasn’t Learned Anything’. La lettura ha scatenato diverse riflessioni ed anche piccole scoperte che mi hanno aiutato a contestualizzare meglio alcuni temi su cui mi son reso conto sapevo poco.…
Read more

Vi piace Janet Jackson? Nello specifico il suo video Rhythm Nation? Potreste essere esposti ad un Denial of Service!

Lo so, lo so, state tutti pensando: ma cosa c’entra Janet Jackson con un Denial of Service (DoS)? Ed io sarei anche d’accordo con voi, poi però rileggo questo articolo di BleepingComputer dall’inquietante titolo Janet Jackson’s music video is now a vulnerability for crashing hard disks e dentro di me dico: non si può mai…
Read more