AWS lancia la release candidate di Amazon Linux 2

Rilasciata come build 2017.12, Amazon Linux 2 è la nuova distribuzione di Amazon dedicata ai server.

Questa distribuzione migliora ulteriormente le prestazioni per eseguire applicazioni cloud ed enterprise e fornisce agli utenti un ambiente di lavoro più stabile e sicuro. Amazon Linux 2 riceverà supporto per cinque anni, dunque una LTS.

Alcune caratteristiche di questo OS:

  • Linux Kernel 4.9 LTS
  • GCC 7.2.1 come compilatore di default
  • glibc 2.25 e binutils 2.27
  • Amazon Linux Extras, una feature che permetterà agli utenti di installare le nuovi versioni di applicazioni come Ansible, MariaDB, PosgreSQL, Python e molte altre, tutte rigorosamente testate per funzionare senza conflitti su Amazon Linux 2

Diversamente dalla build precedente, la 2017.09, questa può essere deployata direttamente in locale tramite un’immagine VM compatibile con Microsoft Hyper-V, VMware ed Oracle VirtualBox. È disponibile anche come immagine Docker o come AMI (Amazon Image Machine).

Se avete un’istanza EC2 potete già testarla (è disponibile in tutte le regioni) e qui trovate una lista esaustiva di FAQ rilasciata da Amazon.

 

Affascinata sin da piccola dai computer (anche se al massimo avevo un cluster di Mio Caro Diario), sono un'opensourcer per caso, da quando sono incappata in Mandrake. Legacy dentro. Se state leggendo un articolo amarcord, probabilmente l'ho scritto io.

Tags: , ,