News Ticker

CommandLineHeroes: un podcast di RedHat

Quando si tratta di ascoltare contenuti audio, molte persone optano per la musica e la radio. Oramai da diversi anni è disponibile anche un altro media molto interessante, i podcast.

Per chi non li conoscesse, in realtà non sono nulla di nuovo (almeno tecnologicamente parlando): il podcast è un contenuto audio o video, generalmente rilasciato in più parti fruibile tramite sottoscrizione a feed rss.

Oramai non solo li troviamo su qualsiasi piattaforma, da software specifici sui vari dispositivi a servizi di streaming come Spotify o CastBox, ma alla fine tutto quello che ci serve per ascoltarli è la registrazione ad un feed rss ed un browser abbastanza recente.

E’ possibile trovare podcast su qualsiasi argomento, ed oramai è un media talmente tanto utilizzato (soprattutto oltre oceano) che molte aziende pubblicano podcast di settore.

E’ il caso di Red Hat che da qualche settimana ha iniziato la pubblicazione di Command Line Heroes. Questo l’incipit sul sito:

A new podcast about the people who transform technology from the command line up.

Un nuovo podcast riguardo le persone che trasformano la tecnologia dalla riga di comando in avanti

Dopo una puntata introduttiva e due relative alla “guerra dei sistemi operativi”, l’ultima uscita riguarda la rivoluzione Agile.

Ho avuto modo di ascoltare i podcast e devo ammettere che, nonostante a volte tendano a romanzare parecchio l’esposizione degli avvenimenti,  risultano molto interessanti, andando a spiegare la nascita di tecnologie e metodologie, interviste a chi ha contribuito a crearle, approfondimenti sulla visione che avevano ed al corso che gli eventi hanno preso successivamente.

Le puntate durano una mezz’ora e vengono rilasciate ogni due settimane, e risultano -almeno per me- di piacevole fruizione; la prossima parlerà del movimento DevOps, com’è nato e in cosa consiste.

Non possiamo che consigliarvi l’ascolto, sul sito ufficiale  potete ascoltare le puntate e trovate tutte le piattaforme di sottoscrizione.

Buon ascolto!