Kernel Linux: arrivano le prime patch per Spectre V4

Risale già a qualche settimana fa la scoperta di una nuova falla della serie Meltdown/Spectre da parte dei team di Microsoft e Google ed arrivano anche le prime mitigation nel kernel Linux.

La versione 4.17 rilasciata negli scorsi giorni infatti include anche diverse patch per arginare i problemi che hanno introdotto Spectre e Meltdown:

  • Fix per alcune CPU x86 di produzione cinese;
  • Fix per Spectre per IBM s390;
  • Fix per Spectre V4 per Power7, Power8 e Power9;
  • Fix per Spectre V4 su CPU Intel.

Per il kernel 4.18 sono previste ulteriori patch per mitigare i problemi derivanti dallo Speculative Store Bypass stavolta sulle CPU di AMD che utilizzeranno le direttive SPEC_CTRL / VIRT_SPEC MSR che verranno fornite in futuro dal produttore insieme agli aggiornamenti firmware.

Al momento, questa sembrerebbe anche l’unica mitigation inclusa nel kernel 4.18 che fa riferimento all’architettura x86. Oltre a questa, infatti, sono previsti aggiustamenti anche per Spectre V4 su ARM64 e, finalmente, per Spectre V1/V2 su ARM 32-bit.

Vedremo mai la fine di questa neverending “apply-fix-and-reboot-you-machine” story?

Affascinata sin da piccola dai computer (anche se al massimo avevo un cluster di Mio Caro Diario), sono un'opensourcer per caso, da quando sono incappata in Mandrake. Legacy dentro. Se state leggendo un articolo amarcord, probabilmente l'ho scritto io.

Tags: , ,