Microsoft Edge su Linux sarà realtà

La conferma è arrivata nero su bianco da Microsoft durante la Ignite Convention di Orlando, in un talk intitolato “State of Browser: Microsoft Edge“: il nuovo Microsoft Edge sarà totalmente cross-platform!

Quindi tra annunci sottovoce e sondaggi finalmente ci siamo.

Dalla presentazione di Microsoft si evince come vogliano recuperare (e di corsa!) il terreno perduto durante questi ultimi anni in fatto di browser ed infatti si nota come Edge sarà completamente cross-platform.

Spicca senza dubbio il nuovo logo di Edge, che vuole nettamente sganciarsi dal poco glorioso passato di Internet Explorer. Microsoft ha anche ufficializzato la data di rilascio del nuovo browser (basato, ricordiamo, su Chromium), fissata per il 15 gennaio 2020.

Al momento del lancio, alcune feature non saranno ancora disponibili come ad esempio il supporto per ARM64 o Xbox One e nemmeno la sincronizzazione per la history o per le estensioni. E anche per Linux ci sarà da attendere ancora un po’.

Non si hanno ancora tempistiche definite; secondo molti utenti è solo perché Microsoft sa che il suo Edge potrebbe finire per risultare come un’altra skin per Chromium, senza dare alcun valore aggiunto.

Riusciranno i “nuovi paladini dell’open-source” *coff coff* a ritagliarsi uno spazio tra gli utenti Linux anche in questo frangente?

Tags: ,