System76 potrebbe produrre in casa i laptop

Di System76 abbiamo parlato varie volte: è un alfiere dell’open-source, con la vendita di PC con software open-source, dal boot (con coreboot) al sistema operativo (con la sua distribuzione Linux, Pop_OS!, derivata da Ubuntu).

Nel novembre dell’anno scorso scrivevamo dell’introduzione di Thelio, il loro sistema desktop.
Ai tempi avevamo esaltato l’essere open-source anche a livello di hardware, nonché la sua estetica curata. Non avevamo sottolineato invece che si trattava della prima realizzazione curata interamente in casa, dalla concezione alla costruzione.

Thelio a parte, infatti, System76 personalizza i prodotti che vende, curandone molti aspetti, ma commissionandone la produzione ad altri. Ma questo potrebbe cambiare.
Secondo quanto scritto da Forbes, il CEO Carl Richell ha in mente di iniziare a gennaio 2020 il processo che, alla fine, porterà alla produzione in proprio anche dei laptop.

Visto che la fase di idealizzazione e prototipizzazione del Thelio ha richiesto 2 anni per vedere poi il prodotto commercializzato, ci immaginiamo i primi laptop prodotti disponibili per Natale 2021. E, per noi, vale la pena aspettare. Voi, che dite?

Ho coltivato la mia passione per l'informatica fin da bambino, coi primi programmi BASIC. In età adulta mi sono avvicinato a Linux ed alla programmazione C, per poi interessarmi di reti. Infine, il mio hobby è diventato anche il mio lavoro.
Per me il modo migliore di imparare è fare, e per questo devo utilizzare le tecnologie che ritengo interessanti; a questo scopo, il mondo opensource offre gli strumenti perfetti.

Tags: ,