News Ticker

Ubuntu apre le braccia a Ubuntu GNOME

In questi giorni grande è la rivoluzione intorno al mondo di Ubuntu. Ve ne abbiamo parlato in diverse occasioni, dall’annuncio ufficiale di abbandono di Unity, del telefono, ed in generale dei progetti di continuity, al cambio del CEO con un inaspettato ritorno al passato, agli -forse- inevitabili tagli dati da un cambio così drastico di rotta.

La situazione non sembra molto rosea, e molti si chiedono dove andrà a finire quel mondo. Abbiamo notato anche particolare interesse nei commenti qui su Mia Mamma Usa Linux, ed un nostro lettore si chiedeva -giustamente- cosa aspettarsi anche per la distribuzione Ubuntu GNOME, nata come distribuzione parallela per chi non volesse utilizzare Unity ma qualcosa di più “universalmente distribuito”.

Beh, oggi è arrivata la risposta: Ubuntu GNOME ed Ubuntu si uniranno e diventeranno una unica distribuzione con l’arrivo della 18.04. L’annuncio ufficiale l’hanno dato proprio i manutentori del progetto, confermando che chi utilizza Ubuntu GNOME, in fase di aggiornamento verrà “migrato” ad Ubuntu.

Ed il buon Shuttleworth ha ribadito il concetto su Google+:

We will invest in Ubuntu GNOME with the intent of delivering a fantastic all-GNOME desktop. We’re helping the Ubuntu GNOME team, not creating something different or competitive with that effort

Investiremo in Ubuntu GNOME con l’intento di distribuire un fantastico desktop tutto-GNOME. Aiuteremo il team di Ubuntu GNOME, non creeremo qualcosa di diverso o competitivo con quell’effort

Quindi, Ubuntu GNOME 17.04 sarà l’ultima release di questo progetto separata dalla release ufficiale. La sperazna è che la convergenza dei team porti a migliori sviluppi ed integrazioni di Ubuntu in questo desktop manager.

  • aytin

    Il 2° step sarà l’abbandono del color melanzana e il ritorno al tema “africano”

  • Raoul Scarazzini

    Speriamo!

  • Giancarlo Piccinini

    domanda ma sta Morendo Ubuntu ?
    dopo che preso decisione di aprire le braccia a Ubuntu GNOME