Tag: Google

Raspberry Pi 3 a breve supportato ufficialmente da Google

Negli articoli precedenti abbiamo seguito la continua evoluzione del Raspberry che ancora oggi non sembra arrestarsi. Infatti Raspberry Pi 3 sembra essere sulla buona strada per ricevere il supporto ufficiale da parte di Google Considerata la natura open source del progetto, secondo indiscrezioni sembra che Google voglia rendere disponibile il proprio sistema operativo anche per RaspBerry…
Read more

Google vuole mandare in pensione Adobe Flash in Chrome

Una delle innovazioni che più hanno avuto impatto nei browser (circa 15 anni fa) è stata l’introduzione dei plugin: integrare le pagine web con contenuti gestiti da software esterni per permettere attività altrimenti impossibili. Nel giro di pochi anni chiunque provasse a navigare si trovava obbligato ad aggiungere al proprio browser internet, fosse esso Explorer o…
Read more

Google e l’affidabilità della tecnologia SSD

Come promesso, il secondo tema affrontato da Google al FAST in questo documento: l’affidabilità degli SSD nei data-center. Anche questa volta riporteremo solo le cose che ci hanno colpito di più, talvolta semplificando. Gli SSD sono composti da serie di chip, a loro volta composti da blocchi di memoria. Tutte le memorie usate  soffrono di un problema tecnologico, al…
Read more

Google invoca nuovi dischi per i datacenter

Google fornisce molti servizi in tutto il mondo, e per farlo ha data-center sparsi in tutto il globo; un elemento critico di queste strutture è lo storage, ovvero i dischi da cui leggere e su cui scrivere dati. E forte di questa esperienza ha presentato alcune relazioni all’ultima conferenza FAST (File And Storage Tecnologies), nelle quali affronta due temi interessanti:…
Read more

Google Pixel C: Tablet Android con tastiera fisica

Oltre alla gamma Nexus, Google ha annunciato il Pixel C, un tablet-computer Android con scocca in alluminio che condivide diversi elementi di design con i notebook Chromebook. La configurazione del Pixel C è la seguente: CPU: quad-core Nvidia Tegra X1 GPU: Maxwell RAM: 3 GB Schermo: 10,2′ Risoluzione: 2.560 x 1.800 pixel Una delle caratteristica…
Read more

Google diventa sponsor di OpenStack, bene o male?

Dopo il recente annuncio di sponsorship da parte di Google nei confronti di OpenStack il mondo IT si domanda se questa mossa sia o no un bene. La collaborazione di Google sarà orientata principalmente all’ambito container, in particolare all’integrazione del prodotto Google Kubernetes. Il ragionamento quindi porta a chiedersi se, alla luce infatti dell’ormai immensa…
Read more

Quando usi Google.com, usi Linux

Tutta l’infrastruttura di Google usa una versione modificata di Linux. È difficile immaginare come sia stata creata e come evolva l’infrastruttura di un colosso come Google, tuttavia, una cosa è certa, è basata su una versione modificata di Linux. È abbastanza sorprendente che Google, che nei suoi datacenter utilizza hardware proprietario sviluppato in casa, non…
Read more

Google: un compenso monetario per chi trova vulnerabilità su Android

“Security Rewards for Android”, o Android Rewards, si tratta del programma di Google che ricompensa coloro che identificano e risolvono vulnerabilità di sicurezza in Android. Sono queste le parole di Jon Larimer, un ingegnere capo per la sicurezza Android di Google: “We think we are going to be able to raise the quality of all…
Read more

Google lancia ‘Project Fi’, e diventa operatore telefonico

Quello che era stato un rumor, alla fine diventa ufficiale: Google lancia Project Fi ovvero il tentativo di diventare operatore telefonico… In proprio! L’idea è quella di funzionare in maniera trasparente su smartphone, tablet e computer, così da essere sempre raggiungibile indipendentemente da dove ci si trovi. Grazie ad una partnership con gli operatori Spring…
Read more

Google cambia l’algoritmo: oggi è il giorno del Mobilegeddon!

Oggi 21 Aprile è il giorno del giudizio. L’apocalisse mobile. Il Mobilegeddon, come è già stato ribattezzato in Rete. Infatti Google aggiornerà in tutto il mondo il suo algoritmo di ricerca su mobile dando la priorità ai siti ottimizzati per smartphone e tablet. Questo significa che un portale ben indicizzato e posizionato ai primi risultati…
Read more