Autore: Matteo Cappadonna

Buon compleanno GIT

Questa settimana, il famoso sistema di controllo delle versioni distribuito GIT compie 10 anni. Quando si è reso necessario sostituire l’SCM BitKeeper nella gestione dei sorgenti del kernel Linux, chi altro poteva inventarsi un nuovo sistema se non il padre di Linux stesso, Linus Torvalds? Fu così che, nel giro di un weekend (esatto, un…
Read more

Firefox viene patchato per per le vulnerabilità di Pwn2Own (ed è il primo!)

Come ogni anno, anche nel 2015 si è svolto l’evento ‘Hewlett-Packard’s Pwn2Own browser-hacking contest’, in cui la ben nota azienda HP mette in palio diversi premi in denaro (quest’anno $645k) per i ricercatori che trovano il bug che impatta più browser e/o i plugin più utilizzati. Durante l’evento sono state scoperte due vulnerabilità (CVE-2015-0817 e…
Read more

No, non è ancora il pesce d’aprile, ma fare restart di Squid cancella tutti i file su disco!

Se il buon giorno si vede dal mattino, per gli utenti Red Hat oggi non sarà una grande giornata. Pare che un bug (https://bugzilla.redhat.com/show_bug.cgi?id=1202858), introdotto dal pacchetto squid nell’aggiornamento fatto per la minor version Red Hat Enterprise Linux 6.7, generi un comportamento un po’ troppo aggressivo durante il restart del servizio: Bug 1202858 – restarting…
Read more

Ganeti: gestire un cluster di macchine virtuali DRDB/Linux – Parte 1 – Introduzione

Nel panorama sistemistico attuale, il lavoro con macchine virtuali è oramai diventato prassi comune. Con lo sviluppo di piattaforme hardware sempre più potenti e cariche di risorse, unite all’estrema accessibilità di grosse quantità di spazio disco (siano esse fruibili via dischi locali, NAS o SAN), oramai è possibile far convivere diverse macchine virtuali su singoli…
Read more

Incron: monitorare directory e rispondere ad eventi specifici

Con questo articolo vedremo come, utilizzando un tool che dialoga direttamente con il kernel Linux, monitorare un particolare path e rispondere ad alcuni eventi lanciando diversi comandi. Come al solito mi piace analizzare una problematica reale per far comprendere meglio il problema e la soluzione che andremo ad implementare.

Configurare Nagios per ricevere Trap SNMP

Per sua stessa natura, Nagios funziona generalmente in maniera “attiva”, andando ad eseguire lui stesso i check verso gli host remoti, tramite script già forniti o custom, oppure interrogando direttamente un demone NRPE presente sulla macchina remota, e che in genere esegue check locali. Nagios, però, può essere configurato per eseguire dei check “passivi”, ovvero…
Read more

Creare un’immagine di un disco USB… senza disco USB.

Eccoci ancora qui con un altro tutorial semplice semplice ma, in alcuni casi, molto utile. Il problema di oggi è stato il seguente: devo montare su una lama HP l’immagine di un disco USB per poter caricare dei file su un sistema “live” (quindi con lettore cd occupato) senza dover configurare la rete (e quindi,…
Read more

Loggare una sessione di shell con “script”

Quante volte è capitato di eseguire un’operazione, magari per la prima volta, e dimenticarsi completamente di prendere appunti? Lavorando in ambiente sistemistico, se questo avvenimento non è quotidiano, poco ci manca! Ed in genere come risolviamo il problema? Le soluzioni sono due: Scrolling del buffer del terminale: Alt+Pag.Up permettono di rileggere cosa si è fatto;…
Read more