Autore: Marco Bonfiglio

Saturday’s Talks: la Cina inaugura il riconoscimento facciale di massa

Apprendiamo da un articolo di MIT Technology review che, per una legge promulgata a settembre, tutti i clienti che compreranno una SIM o un cellulare in Cina dovranno far registrare la loro faccia. L’intento dichiarato è quello di limitare i falsi account sui social. Infatti, sebbene quelli occidentali (Facebook, Twitter, Instagra…) siano vietati, esiste tutta…
Read more

StrandHogg all’attacco di Android (indifeso)

In questi giorni è comparsa una minaccia per il mondo di Android: una vulnerabilità che è presente in tutte le versioni di Android in circolazione, anche con le ultime patch di sicurezza. A lanciare l’allarme è un’azienda di sicurezza norvegese, Promon, che in collaborazione con un’azienda americana (la Lookout) ha identificato il vettore di attacco,…
Read more

PHP arriva alla versione 7.4 e le novità sono veramente parecchie

Proprio nel giorno del Ringraziamento americano, PHP.net ha rilasciato la versione 7.4 del popolare linguaggio di programmazione pensato per i server HTTP. PHP è ancora molto usato, forse perché è stato uno dei primi linguaggi pensati per ricevere input tramite HTTP, fare qualche elaborazione e generare dell’output – tipicamente codice HTML. E proprio in questa…
Read more

GCC mantiene il supporto per Motorola 68000

Scriviamo spesso dell’evoluzione del Kernel, e del supporto che riesce a dare ad una serie molto ampia di dispositivi ed architetture diverse fra loro. Ma quegli sviluppi sono software, codice scritto con linguaggio di programmazione C: serve una traduzione in linguaggio macchina per rendere comprensibile (ed eseguibile) quanto scrivono i programmatori al computer, traduzione fatta…
Read more

Nuovo malware per Linux e Windows: ACBackdoor

Il panorama di malware (talvolta tradotto con “programmi malevoli”) è molto ampio, e per esempio comprende: Raccolta dati personali e/o finanziari, come le carte di credito; Cryptolocker, ovvero criptazione dei file al fine di chiedere un riscatto; Attivazione webcam e/o microfono, per spiare e/o ricattare; Virus che distruggo dati, o interi sistemi; Il tutto sempre,…
Read more

System76 potrebbe produrre in casa i laptop

Di System76 abbiamo parlato varie volte: è un alfiere dell’open-source, con la vendita di PC con software open-source, dal boot (con coreboot) al sistema operativo (con la sua distribuzione Linux, Pop_OS!, derivata da Ubuntu). Nel novembre dell’anno scorso scrivevamo dell’introduzione di Thelio, il loro sistema desktop.Ai tempi avevamo esaltato l’essere open-source anche a livello di…
Read more

Un passo avanti per WireGuard verso l’inclusione nel Kernel: Zinc (in parte) accettato

Più di un anno è passato da quando vi abbiamo spiegato WireGuard, e annunciato come il progetto volesse essere incluso nel Kernel mainstream, quello ufficiale.Pochi giorni dopo abbiamo condiviso la nostra sorpresa nel vedere un Linus entusiasta per questa tecnologia, e – quindi – ben disposto ad accettarla.Come mai allora tutto sembra fermo? Proprio in…
Read more

Debian prepara la votazione sull’init (ovvero systemd)

Era settembre che scrivevamo di come Debian stesse discutendo al suo interno per decidere se, ed a che livello, si sarebbe dovuta mantenere la libertà di init. Riassumiamo in breve. Sebbene dal 2014 Debian usi di default systemd, finora era possibile scegliere un altro sistema (normalmente il classico sysv) ed avere ancora un sistema stabile…
Read more

Il Kernel Linux e le nuove frontiere nell’utilizzo della swap: zswap migliora con i Btree

Forse di questi tempi si fa meno caso alle necessità di memoria RAM dei programmi, ed alle tecniche usate per averne a disposizione, ma una delle più vecchie e comuni è quella dello swap: usare parte del disco fisso come memoria (virtuale) per poter liberare quella fisica. Normalmente in Linux – e Unix – si…
Read more

Rilasciato Oracle Linux 8 update 1

A stretto giro dal rilascio della versione 8.1 di Red Hat Enterprise Linux, Oracle ha pubblicato il primo update del suo Oracle Linux. Come al solito le novità seguono da vicino (per non dire pedissequamente) quelle di Red Hat, come l’uso di udica. Ma non manca qualche aggiunta che potremmo definire aziendale: primo fra tutti,…
Read more