Tag: systemd

Mentre systemd acquisisce nuove funzionalità di rete (!) Poettering rassicura tutti: ascoltiamo gli utenti Linux!

Il controverso nuovo sistema di init di cui abbiamo ampiamente parlato negli ultimi mesi non smette di far parlar di se. Infatti gli ultimi commit effettuati dal team di sviluppo hanno abilitato diverse nuove funzionalità, alcune delle quali inaspettate, che riguardano l’utilizzo e la configurazione della rete: IP Forwarding IP Masquerading Basic Firewall Controls Definita…
Read more

Devuan: il fork di Debian è servito!

In seguito alla decisione del progetto Debian di lasciare tutto com’è in merito al sistema di init (la polemica systemd), il gruppo VUA (Veteran Unix Admins) ha confermato la volontà di effettuare il fork del progetto Debian. Sebbene infatti questa sembrasse inizialmente una provocazione piuttosto che una possibilità reale, i sysadmin all’interno del gruppo VUA…
Read more

Debian ha infine deciso: in merito a systemd si farà… Niente!

Dopo aver accettato la nuova discussione proposta da Ian Jackson in merito all’adozione o meno di systemd come sistema di init di default, le nuove votazioni sono terminate, ed il risultato è qualcosa di eclatante. Va detto come il metodo di sondaggio Shulze certo non aiuti i non addetti ai lavori a capire quale decisione…
Read more

Ma che cosa sta succedendo al progetto Debian?

Mentre il mondo informatico OpenSource assiste alla redenzione di Microsoft e ne valuta con (ancora) timido interesse le potenziali evoluzioni, la community Debian è scossa con vigore da addii, discussioni, polemiche e ritrattazioni. Sebbene non sia solamente una questione legata alla polemica systemd, rimane il fatto che in un modo o nell’altro il peso del…
Read more

L’approccio pragmatico di SuSe alla questione systemd

Dopo l’annuncio di pochi giorni fa della nuova release, la 12, di SuSe Enterprise Linux, Matthias Eckermann, senior product manager di SuSe, ha rilasciato un’intervista molto interessante ad iTWire, nella quale spiega i motivi della scelta di systemd. In particolare Eckermann si pronuncia così: our evaluation back then has shown that systemd is the most…
Read more

Debianfork: provocazione o possibilità? Fedora intanto ci ride su con Forkfedora e systemd…

Mentre la discussione sulla libertà di scelta relativa al sistema di init viene riaperta all’interno del progetto Debian, fa molto scalpore la proposta del gruppo VUA (Veterans Unix Admins), i quali si chiedono: Shall we fork Debian? (Dobbiamo creare un fork di Debian?). I presupposti della proposta / provocazione sono noti e vengono descritti all’interno…
Read more

Debian ridiscute su systemd, cosa ne sarà di Jessie?

E così quanto era nell’aria alla fine si è verificato. Ian Jackson (figura centrale del progetto Debian, ex project leader ed autore di dpkg) ha proposto una General resolution all’interno del progetto Debian dal titolo “Preserve freedom of choice of init systems” (Mantenimento della libertà di scelta sul sistema di init). Questa richiesta di una…
Read more

Alla fine arriva Torvalds: ecco cosa risponde alla polemica Poettering

Eravamo rimasti all’enorme discussione scatenata dalle esternazioni di Lennart Poettering il quale dopo aver inveito contro le community open in generale (ree di aver perpetrato insulti, petizioni, e persino minacce di morte al creatore di systemd) aveva puntato il dito anche sul creatore di Linux, affermando come Torvalds non fosse per nulla un buon esempio…
Read more

Un anello per domarli tutti: systemd gestirà anche la console!

Un recente commit all’interno progetto systemd ha introdotto una nuova componente denominata consoled. consoled, che dall’autore stesso viene considerato sperimentale ed in continua evoluzione, si propone come interfaccia per l’erogazione di terminali di sessione, in poche parole come strumento utilizzato dal login-manager scelto (/bin/login, gdm o qualsiasi altro) al fine di ottenere un’interfaccia. Al di…
Read more

Lennart Poettering, la crudeltà delle community opensource ed una vita rovinata per colpa di systemd

Lennart Poettering è uno sviluppatore open ed un dipendente Red Hat. Contribuisce attivamente allo sviluppo di progetti quali Avahi, PulseAudio e, rullo di tamburi, systemd. In un recente blog post Poettering ha sganciato delle proverbiali bombe, facendo rivelazioni e lanciando quella che a tutti gli effetti è un’accusa verso tutto il mondo opensource. Partiamo dalle…
Read more