Marco Bonfiglio

Mozilla annuncia la Rust Foundation

Il movimento in casa Mozilla è grande, c’è poco da discutere.Abbiamo dato da poco notizia di 250 licenziamenti (che su circa 1000 totali non sono pochi), e già ZDNet ci racconta del rinnovo del contratto per cui Google è il motore di ricerca predefinito in Firefox. Valore del contratto: 400/450 milioni di dollari all’anno, per…
Read more

Microsft porta WSL2 su Windows 2019

Sicuramente una delle novità più interessanti di Windows 10 è stata l’introduzione di Windows Subsystem for Linux (WSL), ovvero di uno strato software che permettesse l’avvio (e quindi l’uso) di programmi scritti per Linux direttamente in Windows – similmente a quanto fa Wine per Linux.Abbiamo anche raccontato dello sviluppo di WSL2, che per ovviare ad…
Read more

FritzFrog: la botnet P2P

Le botnet sono uno dei più pericolosi metodi di attacco informatico in circolazione: centinaia, se non migliaia, di computer compromessi orchestrati da un unico controllore per coordinare gli attacchi verso un unico obbiettivo. Questo ha poche armi per difendersi, tanto da soccombere semplicemente per i numeri: troppe richieste a cui rispondere, che diventa nessuna risposta,…
Read more

LibreOffice 7.1 è già in sviluppo

Solo un paio di settimane fa davamo la notizia del rilascio di LibreOffice 7.0, ma lo sviluppo di questa suite davvero non conosce pause. Infatti è già in preparazione la prossima versione: la pagina con le note di rilascio per la versione 7.1 è già compilata con ritocchi sia per Writer, che per Draw ma…
Read more

La FSF sceglie la guida dopo Stallman: lunga vita a Knauth!

Quasi un anno fa alcune posizioni Richard Stallman legate al caso Epstein lo avevano in una posizione piuttosto scomoda, tanto da dover lasciare la guida sia del CSAIL del MIT, sia della Free Software Foundation (FSF). In questo periodo ci si è interrogati sul futuro della FSF, e in particolare su chi si sarebbe preso…
Read more

KDE rinnova il proprio terminale: Konsole

Ogni tanto ci occupiamo dell’interfaccia grafica offerta dalle distribuzioni Linux, dominata in gran parte da due interpretazioni (e filosofie), ovvero KDE e Gnome. E per qualsiasi utente che non sia proprio un principiante, una parte importante dell’interfaccia grafica è… il terminale!Già, perché ancora oggi molti comandi e configurazioni passano da shell e file di testo:…
Read more

Guix abbraccia GNU Hurd (mettendo da parte Linux)

Ogni tanto abbiamo puntualizzato come un sistema operativo sia composto da almeno due elementi base: i comandi di sistema, programmi che usano le chiamate al Kernel per le operazioni base, e il Kernel stesso, che fa interfaccia per l’hardware. Nel 1991 Torvalds, come risposta ad un’esigenza personale, derivò da Minix il suo Kernel: Linux. Nello…
Read more

Fedora pensa a BTRFS come default (per laptop e workstation)

Ogni tanto BTRFS fa capolino nelle discussioni su Linux, e forse per gli stessi motivi di fondo che fanno parlare di systemd: c’è una nutrita schiera di sostenitori, contrapposta ad un’altrettanto ben nutrita schiera di critici. Alcune distribuzioni, come openSUSE, sono tra i sostenitori più diretti. Altre, come Ubuntu, cercano soluzioni alternative – come ZFS…
Read more

Apple lascia Intel per Silicon (su ARM)

Apple produrrà le CPU per desktop e laptop in proprio, con architettura ARM: Apple Silicon. Sciogliendo così il sodalizio con Intel visto negli ultimi 15 anni. Il proclama dell’azienda assicura i primi prodotti per la fine di quest’anno (quindi meno di 6 mesi per la transizione, davvero notevole), e una fase di transizione di due…
Read more

Zoom userà end-to-end encryption per (quasi) tutti. Stavolta per davvero!

Nel periodo caldo di emergenza COVID la videochiamata è stata indubbiamente lo strumento più usato per combattere le distanze fisiche.E tra le piattaforme che più hanno visto crescere il loro bacino di utenti c’è stata Zoom. Essere popolari è una bella cosa, in generale, ma vengono esposti anche i propri difetti.Per esempio, nelle regole per…
Read more