Tag: CentOS

Ubuntu e CentOS disabilitano su GNOME una feature di sicurezza… per sicurezza!

Nel luglio 2017 è stata aggiunta in GNOME (release 3.26) una feature rivolta alla sicurezza chiamata Bubblewrap. Nel corso degli anni gli esperti di sicurezza hanno dimostrato che l’utilizzo dei thumbnail parser, script che leggono i file contenuti in una directory per generarne le anteprime, potrebbe essere sfruttato in modo malevolo inducendo l’utente a scaricare un…
Read more

Patchata vulnerabilità nel kernel vecchia di due anni su RHEL e CentOS

Siamo nell’Aprile 2015 quando Michael Davidson, un esperto di sicurezza in Google, scopre una falla nel kernel Linux che permetterebbe ad un potenziale attacker di eseguire una privilege escalation. All’epoca il bug causava solo dei crash e non è stato classificato come un problema per la sicurezza e nessun fix è mai stato rilasciato per…
Read more

Aggiornamento per CentOS: arriva la 7.3 (1611)

Come di consueto, a stretto giro dall’aggiornamento di Red Hat, arriva anche la release di CentOS, giunta alla versione 7.3 (1611). Questa revisione è praticamente il solo aggiornamento dei vari pacchetti, come (spesso) accade alle minor release di Red Hat; per fare un esempio, il kernel rimane lo stesso (3.10), ma di base la revisione…
Read more

RDO: come implementare OpenStack in semplicità sulle distribuzioni CentOS, Fedora e RedHat

Paura di OpenStack? Paura soprattutto della fase iniziale di installazione? Esiste un prodotto che potrebbe eliminare questo scoglio iniziale. RDO (il cui acronimo, sebbene le FAQ del sito ufficiale cerchino di negarlo, sta per Red Hat to build a Distribution of OpenStack) è una distribuzione di OpenStack nata per agevolare l’implementazione di soluzioni OpenStack complete…
Read more

E alla fine arriva CentOS 7 con qualcosa di nuovo rispetto a… Red Hat!

Diciamo la verità, alla domanda di un neofita che chieda “Ma che differenza c’è tra CentOS e Red Hat?” la risposta che i più prediligono è “Il contenuto del file /etc/redhat-release“. Questo file, che si chiama come la distribuzione madre, in CentOS contiene la stringa di testo “CentOS release versione (Final)”. Certo, è piuttosto riduttivo…
Read more

I piani di Red Hat per CentOS dopo l’acquisizione

Sebbene ai più l’acquisizione di CentOS (o meglio, degli sviluppatori di CentOS) sia apparsa come un evento consumatosi in pochi giorni, in realtà il processo che ha portato all’attuale stato delle cose è iniziato più di un anno e mezzo fa. Lo rivela Karsten Wade, che di CentOS è l’ingegnere capo, in un’intervista rilasciata a…
Read more

Red Hat ha assunto gli sviluppatori CentOS

Dopo il recente annuncio di una più fitta collaborazione tra Red Hat e CentOS eccone seguire un altro, destinato certamente a far discutere: Karanbir Singh (project leader) ed altri sviluppatori CentOS sono stati assunti da Red Hat. I maggiori contributori del progetto quindi saranno pagati per lavorare al 100% sulla distribuzione. Chiaramente questa azione da…
Read more

Red Hat e CentOS: l’unione fa la forza

Red Hat ha annunciato ieri con un advisory ufficiale che collaborerà con la community di CentOS per sviluppare la prossima versione del sistema operativo community-driven; difatti CentOS è l’acronimo/abbreviazione di Community ENTerprise Operating System, a oggi l’alternativa gratuita a RHEL più diffusa al mondo, oltre che la più simile per gestione, manutenibilità e software utilizzato…
Read more