Tag: Debian

I pensieri su systemd di Nussbaum, Debian Project Leader a fine mandato

Come abbiamo annunciato qualche giorno fa è tempo di elezioni in casa Debian, infatti il ruolo di Debian Project Leader che è stato ricoperto negli ultimi due anni da Lucas Nussbaum è stato reso vacante dalla sua scelta di non ricandidarsi. Tempo di bilanci quindi per l’attuale Debian Project Leader il quale, in questa interessante…
Read more

Chi sarà il prossimo Debian Project Leader?

Lucas Nussbaum, attuale Debian Project Leader, ha annunciato che non si ricandiderà per le elezioni relative al ruolo che ha ricoperto negli ultimi due anni. Pertanto la partita verrà giocata da nuovi contendenti. I nomi dei candidati sono questi: Mehdi Dogguy: il quale afferma di voler cambiare l’approccio (legale/sociale/tecnico) di Debian nei confronti del mondo,…
Read more

Come procede Debian LTS?

Abbiamo già parlato del progetto Debian LTS, o Long Term Support. Si tratta di garantire l’estensione del mantenimento relativo ai pacchetti essenziali di Debian per un numero di anni superiore alla data di dismissione prevista dal progetto stesso. Per intenderci, se il progetto Debian LTS non esistesse, avverrebbero le seguenti scadenze: Debian 6 Squeeze ->…
Read more

Devuan: il fork di Debian è servito!

In seguito alla decisione del progetto Debian di lasciare tutto com’è in merito al sistema di init (la polemica systemd), il gruppo VUA (Veteran Unix Admins) ha confermato la volontà di effettuare il fork del progetto Debian. Sebbene infatti questa sembrasse inizialmente una provocazione piuttosto che una possibilità reale, i sysadmin all’interno del gruppo VUA…
Read more

Debian ha infine deciso: in merito a systemd si farà… Niente!

Dopo aver accettato la nuova discussione proposta da Ian Jackson in merito all’adozione o meno di systemd come sistema di init di default, le nuove votazioni sono terminate, ed il risultato è qualcosa di eclatante. Va detto come il metodo di sondaggio Shulze certo non aiuti i non addetti ai lavori a capire quale decisione…
Read more

Ma che cosa sta succedendo al progetto Debian?

Mentre il mondo informatico OpenSource assiste alla redenzione di Microsoft e ne valuta con (ancora) timido interesse le potenziali evoluzioni, la community Debian è scossa con vigore da addii, discussioni, polemiche e ritrattazioni. Sebbene non sia solamente una questione legata alla polemica systemd, rimane il fatto che in un modo o nell’altro il peso del…
Read more

Debian ridiscute su systemd, cosa ne sarà di Jessie?

E così quanto era nell’aria alla fine si è verificato. Ian Jackson (figura centrale del progetto Debian, ex project leader ed autore di dpkg) ha proposto una General resolution all’interno del progetto Debian dal titolo “Preserve freedom of choice of init systems” (Mantenimento della libertà di scelta sul sistema di init). Questa richiesta di una…
Read more

Debian punterà ancora su GNOME, il motivo? systemd!

E’ notizia recente: Debian nella nuova release, Jessie, avrò come default desktop manager nuovamente GNOME. La scelta di introdurre come default desktop XFCE per la release Wheezy a suo tempo venne accolta con favore da quanti non avevano apprezzato fino in fondo (eufemismo) GNOME 3. Ora invece il ritorno sui propri passi. Le ragioni indicate:…
Read more

FSF e Debian uniti per un hardware più compatibile

La Free Software Foundation ed il progetto Debian hanno unito le forze per evolvere h-node, un database che identifica l’hardware compatibile e funzionante con il software libero. La particolarità del database in questione è quella di contenere una lista relativa all’hardware non solamente approvato dalla FSF, ma anche nativamente compatibile con quanto presente in Debian,…
Read more

Un infographic per capire il progetto Debian

Anzitutto: cos’è un infographic? Citando Wikipedia: Infographics are graphic visual representations of information, data or knowledge intended to present complex information quickly and clearly. Quindi una via per rappresentare graficamente informazioni complesse, in modo che queste siano facilmente rintracciabili e raggiungibili. Un progetto come Debian, superata la soglia dei 20 anni di età può essere…
Read more